Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - preghiera - pasqua 2010 - memoria ...ede 2010 - roma: ve... vangelo - roma - v...- africa contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Roma - Veglia di preghiera - Marzo 2010 - Africa


 
versione stampabile
In Africa

Con le Piccole Sorelle dei Poveri contagiate dal virus “ebola” ricordiamo le innumerevoli donne che, fragili nel corpo ma fortissime nell’amore, hanno dato la loro vita per il Vangelo in questo continente.
Kyrie eleison
Giacomo Marescialli, laico in pensione di 64 anni, volontario dell’associazione “Malawi nel cuore”, morto di malaria mentre ristrutturava l’ospedale di Namandaje, nel distretto di Mangochi, ed aver contribuito in precedenza a progetti missionari in Cameroun.
Kyrie eleison

I monaci trappisti di Notre Dame de l’Atlas in Algeria, e quanti hanno creduto nella tenacia del dialogo con l’islam, a costo della propria vita.
Kyrie eleison

Mons. Michael Courtney e tutti gli operatori di pace nella Regione dei Grandi laghi e ovunque in Africa, che - a prezzo del loro sangue - hanno indicato l’unità della famiglia umana, al di là di ogni barriera etnica e tribale. E in particolare:

P. Michael Kamau Ithondeka, vice Rettore del Mathias Mulumba Senior Seminary di Tindinyo, ucciso il 26 gennaio 2008  da una banda di giovani armati, nella Rift Valley, ove più violenti sono gli scontri e le vendette a sfondo etnico.
Kyrie eleison

Insieme a quanti con noi, combattono il flagello dell’AIDS in Africa, preghiamo per la vittoria sulla malattia nell’intero continente.
Kyrie eleison

Con Floribert Bwana Chui, giovane della Comunità di Sant’Egidio di Goma, torturato e ucciso per essersi opposto alla corruzione e all’idolatria del denaro in nome del Vangelo e dei poveri, preghiamo perché i cristiani in Africa vivano con radicalità l’opposizione al male e la forza dell’amore.
Kyrie eleison

Preghiamo per i testimoni della fede che in Africa, miti e indifesi,  sono stati uccisi per rapina, aggressione, mentre amavano i più deboli:

P. Giuseppe Bertaina, missionario della Consolata, ucciso il 16 gennaio 2009 in Kenya, dove si trovava dagli anni ’60. Era Rettore dell’Istituto di filosofia di Nairobi.

Ancora nel 2009,
P. Lionel Sham, 66 anni, parroco di Mohlakeng (Arcidiocesi di Johannesburg, Sud Africa), rapito e ucciso il 7 marzo.

P. Daniel Matsela Mahula, della diocesi sudafricana di Klerksdop, ucciso il 27 febbraio a  33 anni.
Kyrie eleison

Don Revocat Gahimbare, ucciso in Burundi, l’8 marzo.

P. Gerry Roche, irlandese, 68 anni, membro della St. Patrick’s Missionary Society, ucciso in Kenya l’11 dicembre 2009

Ernst Ploechl, missionario di Mariannhill di 78 anni, assassinato nella Provincia del Capo (Sud Africa)  il 31 maggio.
Kyrie eleison

P. Louis Blondel, Padre Bianco, ucciso il 6 dicembre in Sudafrica, all’età di 70 anni, nel presbiterio della parrocchia di Diepsloot, una township tra Johannesburg e Pretoria.

P. Jean Gaston Buli, ucciso nella notte di lunedì 9 novembre presso la parrocchia di Nyakasansa, a Bunia, nella Repubblica Democratica del Congo.

Daniel Cizimya Nakamaga, sacerdote di 51 anni, ucciso il 6 dicembre 2009 nel presbiterio della parrocchia di Kabare, nel Sud Kivu, 20 km a nord di Bukavu.
Kyrie eleison

Sr. Denise Kahambo Murahirwa, monaca trappista, colpita il 7 dicembre 2009 da uomini armati in uniforme, che hanno attaccato il monastero di Nostra Signora della Luce di Muresha, a 20 km da Bukavu, nel territorio di Kabare, nel Kivu.

Ricky Agusa Sukaka, 27 anni, membro dell’equipe di Secours Catholique, ucciso a Musezero, nel Nord Kivu, il 15 luglio 2009.
Kyrie eleison

In Sudan,
Sette cristiani crocifissi, rapiti a metà agosto 2009 mentre pregavano in chiesa, e poi uccisi. Avevano dai 15 ai 20 anni.  Sono stati inchiodati a terra, su assi di legno, da membri dell’ugandese Lord Resistance Army, sconfinati nel Sud Sudan, a Ezo,  nella diocesi di Tomboura-Yambo.
Kyrie eleison

E in  Sud Sudan,
 il Ven. Joseph Mabior Garang, vicario episcopale di Wernyol, ucciso il 29 agosto 2009, mentre officiava il mattutino in chiesa, da gruppi armati ostili al processo di pace e al suo impegno tra la popolazione Dinka, colpita dalla violenza.
Kyrie eleison

In Uganda,
ricordiamo l’offerta della vita di P. Sandro Pizzi, 70 anni, comboniano,  morto il 5 ottobre 2009.
Kyrie eleison
Con tutti loro preghiamo perché la vita di chi opera per il Vangelo sia preservata dal male.
Kyrie eleison

Con il vescovo anglicano Ianani Luwum e il Patriarca della Chiesa Ortodossa d’Etiopia, Abuna Teophilos, con i cristiani copti ortodossi Sadak Jamak e Karam Andraus, uccisi in anni recenti in Egitto, affidiamo a Dio gli innumerevoli testimoni della fede di ogni confessione che non abbiamo nominato.
Kyrie eleison

Intenzioni di preghiera
Kyrie eleison

Accogliamo la croce che è stata piantata in Africa, e preghiamo perché sia illuminata dalla resurrezione.

YEHLA MOYA - THE HOLY SPIRIT
Yehla Moya Oyingcwele
usìndisi Afrika. (2)
Usìndisi Afrika,
usìndisi Afrika,
Yehla Moya Oyingcwele
usìndisi Afrika.
The Holy Spirit shall come down,
and Africa will be saved. (2)
And Africa will be saved,
and Africa will be saved,
the Holy Spirit shall come down,
and Africa will be saved.




Torna a:


NEWS CORRELATE
24 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Preghiera ecumenica per l'Europa alla vigilia del 60° anniversario dei Trattati di Roma


Basilica dei Santi XII Apostoli alle 19:30. LIVE STREAMING sul sito e sulla pagina Facebook di Sant'Egidio
IT | DE | FR
2 Marzo 2017

Ricordiamo Shahbaz Bhatti, ministro cristiano del Pakistan, uomo di pace e di dialogo, a 6 anni dalla morte


Ha detto di lui Andrea Riccardi: "La sua vicenda ci fa entrare nel mistero di una vita vissuta per gli altri"
IT | ES | DE
1 Marzo 2017

Mercoledì delle Ceneri, inizia il tempo di Quaresima

IT | EN | ES | DE | FR | PT
9 Febbraio 2017

Sant'Egidio fa festa per i 49 anni con il popolo della Comunità


Basilica di San Giovanni affollata di giovani e anziani, senza dimora e profughi venuti con i corridoi umanitari. Marco Impagliazzo: ''Crediamo in una città dove non esiste il noi e il loro, ma dove si può costruire insieme una grande forza di pace''
IT | ES | DE | FR | PT | CA
20 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Le memorie dei beati martiri di Pariacoto, in Perù, affidate alla basilica di San Bartolomeo all'Isola


Michał Tomaszek e Zbigniew Strzałkowski, i due giovani frati missionari uccisi nel 1991 in Perù dai guerriglieri ''perché predicavano la pace alla gente''. Ieri la cerimonia di consegna delle memorie.
IT | ES | DE
19 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Senza dimora morto a Roma: non restiamo indifferenti. Domani veglia di preghiera


nel luogo in cui è stato ritrovato ucciso dal freddo e dalla durezza della vita in strada. Via del Trullo, il 20 dicembre alle ore 16
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
20 Marzo 2017
Main-Post
Zum Gedenken an die Einsamen
7 Marzo 2017
Corriere della Sera
Ricordare con gesti concreti il massacro dei monaci etiopi
21 Dicembre 2016
Roma sette
La preghiera per Gregory, ucciso dal freddo
19 Dicembre 2016
Avvenire
Senzatetto. Clochard morto di freddo a Roma
19 Dicembre 2016
Vatican Insider
Clochard morto di freddo a Roma, S.Egidio: no all’indifferenza
tutta la rassegna stampa correlata