Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - immigrati e rom - immigrat... e sinti - programm...l futuro - roma - f...successo contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Roma - Festa del programma "Diritto alla scuola, diritto al futuro": quando l'integrazione scolastica dei rom è un successo


 
versione stampabile

Roma - Festa del programma "Diritto alla scuola, diritto al futuro": quando l'integrazione scolastica dei rom è un successo
28 maggio 2011

Sabato 28 maggio in una popolosa piazza della periferia est di Roma, si è svolta la festa "Living together" per la conclusione del terzo anno del programma per l'integrazione scolastica dei rom "Diritto alla scuola, diritto al futuro".

Tanti giovani musicisti provenienti delle scuole romane, la band dei Sound for Peace, il gruppo Huawen della Scuola di Lingua e Cultura Cinese di Roma, e la famosa Roma Orchestra hanno accompagnato con la loro musica sul palco  i veri protagonisti della festa: i bambini e le famiglie rom che partecipano al programma.

Madalina e Marius sono stati premiati per la loro altissima frequenza scolastica: la loro scuola elementare li ha visti assenti solo 4 giorni in tutto l'anno!

Mariana e Marian invece frequentano le scuole medie e hanno ricevuto un premio non per la frequenza ma per il rendimento: hanno raggiunto quest'anno rispettivamente la media del 9 e dell'8! Un premio più che meritato!

Certo, loro sono tra i più bravi ma in questi tre anni il bilancio del programma è decisamente positivo per tutti i 120 bambini sostenuti. Sono stati pienamente centrati gli obiettivi: prevenzione e contrasto dell'evasione scolastica; promozione di una piena partecipazione degli alunni rom alla vita della scuola; prevenzione dell'intolleranza ed educazione alla convivenza tra diversi". 

Il programma "Diritto alla scuola, Diritto al futuro" ►

 Alcune immagini della festa:

   

 

Il Pranzo di Natale



La preparazione e i Centri di Raccolta

Aiutaci a preparare una tavola larga come il mondo

NEWS CORRELATE
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA
Comunicato Stampa

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni


Firmato un Memorandum di intesa per promuovere e realizzare nuove attività di assistenza rivolte ai migranti in difficoltà
IT | ES | DE | FR | PT
24 Novembre 2016
NAPOLI, ITALIA

'Qui, lontano da casa mia, ho trovato voi come una famiglia'. La Scuola di Lingua e Cultura di Sant'Egidio a Napoli

22 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Integrazione è anche prendersi cura di chi è fragile: consegnati a Roma i diplomi di care giver e di lingua italiana


Tanti i nuovi europei che quest'anno hanno frequentato i corsi promossi dalla Comunità di Sant'Egidio
14 Novembre 2016
GENOVA, ITALIA

È come se i migranti fuggiti da guerra e miseria avessero scritto, con le loro vite, una preghiera nuova...


A Genova si festeggia l'integrazione con la consegna degli attestati del corso di lingua e cultura italiana
1 Novembre 2016
BARCELLONA, SPAGNA

Inaugurato a Barcellona il nuovo anno scolastico della Scuola di Lingua e Cultura della Comunità di Sant'Egidio

IT | ES
31 Ottobre 2016
NOVARA, ITALIA

Consegna dei diplomi alla scuola di italiano di Sant'Egidio a Novara: un laboratorio di pace, cultura e integrazione

tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette
«L'integrazione, interesse di tutti»
22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)
Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”
3 Dicembre 2016
Avvenire
Corridoi umanitari, quota 500 Arrivano da Homs e Aleppo
22 Novembre 2016
Corriere della Sera
La casa di pace che accoglie tutti: l'utopia (possibile) di Sant'Egidio
21 Ottobre 2016
L'huffington Post
Immigrazione: diminuiscono gli arrivi per lavoro (che non c'è), crescono integrazione e cittadinanza
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

1142 visite

1098 visite

1123 visite

1117 visite

1197 visite
tutta i media correlati