change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - sarajevo...o e pace contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Papa Francesco a San Bartolomeo per pregare in memoria dei Nuovi Martiri. TESTI, VIDEO, FOTO

Un abbraccio di pace: dal mondo intero alcune immagini della Pasqua di Resurrezione

PHOTOGALLERY

 
versione stampabile
9 Settembre 2012 17:00 | Skenderjia, Main Hall

Intervento di apertura di Mustafa Ceric



Mustafa Ceric


Ex Rais al-Ulama di Bosnia e Erzegovina

Eminenze,

Eccellenze,

Fratelli e Sorelle,

Cari amici,

Dobrdošli, أهلا و سهلا, Ahlan wa sahlan, Hoşgeldiniz e Benvenuti a Sarajevo, la città della pace, città di molte fedi e culture, la città di molte brave persone, la città di tanti ricordi, la città di molti eventi storici. In effetti, questo Incontro Internazionale per la Pace verrà registrato come uno degli eventi più importanti della storia recente a Sarajevo.

È, quindi, un onore salutare tutti voi, a nome di tutte le persone di buona volontà di Sarajevo e della Bosnia-Erzegovina.

Inoltre, ho il piacere di ringraziare a nome di tutti voi, che siete venuti da tutto il mondo, la Comunità di Sant'Egidio per il suo impegno instancabile nel promuovere la pace in tutto il mondo. 

La nostra gratitudine particolare va alla Comunità di Sant'Egidio per aver scelto quest’anno Sarajevo come città mondiale della pace. Quest'anno ricorre il ventesimo anniversario dell’assedio di questa città. Undicimila cittadini Sarajevo di diverse fedi e nazionalità, tra i quali 1.000 bambini, sono stati uccisi a seguito di quattro anni di assedio e bombardamenti. 

Queste vittime innocenti di Sarajevo meritano il nostro rispetto e i loro familiari meritano le nostre condoglianze. Ma più di questo, meritano  il nostro sincero impegno per la verità, la giustizia, la pace e la riconciliazione, meritano il nostro giuramento onesto a Dio e all'umanità che faremo tutto il possibile in modo che mai più capiti a nessuno quello che è successo qui. 

Signori Cardinali,

Eccellenze,

Fratelli e Sorelle,

Cari amici, 

La vostra venuta a Sarajevo, che è considerata la seconda Gerusalemme del mondo e la prima Gerusalemme in Europa, per celebrare la pace  è il vostro miglior regalo che si possa dare alla pace mondiale. 

Non dobbiamo dimenticare che il 2014 sarà il centenario della prima guerra mondiale che è iniziata qui a Sarajevo. Questo fatto storico pone questa città all’avanguardia della scelta per la pace  o per la guerra nel mondo. L'incontro internazionale per la pace di quest'anno è un messaggio chiaro al mondo intero che la nostra scelta è per la pace, non per la guerra, che la nostra opzione è per la sicurezza, non per il terrorismo, che il nostro diritto è per la libertà e la dignità, e che i nostri cuori e le nostre menti si accordano con questa preghiera sincera: 

• O Signore, se pecchiamo, dacci la forza del pentimento di Adamo!

• se un disastro ci colpisce, insegnaci come costruire l'Arca di Noè!

• Se la disperazione ci oscura, illuminaci con la fede sincera di Abramo!

• Se siamo minacciati da un tiranno, rendici forti con il coraggio Mosè !

• Se ci viene offerto l'odio, salvaci con l'amore di Gesù !

• Se siamo cacciati dalle nostre case, fortificaci con il desiderio al ritorno di Maometto!

• O Signore, ti chiediamo di unire i nostri cuori nell’umanità!

• O Signore, ti chiediamo di rafforzare i nostri passi verso la verità e la giustizia!

• O Signore, ti chiediamo di unire la nostra volontà verso la pace e la sicurezza!

 

Messaggio del papa per l'Incontro di Sarajevo
Benedetto XVI

Programma Italiano
PDF

PROGRAMMA DELLE DIRETTE WEB

NEWS CORRELATE
19 Aprile 2017
ROMA, ITALIA

È ai piedi del risorto che nasce la fede cristiana - l'omelia del pastore valdese Paolo Ricca

31 Marzo 2017
LONDRA, REGNO UNITO

A Londra, dopo giorni di dolore, l'incontro e la preghiera con amici senza dimora rafforza l'impegno per la pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL
24 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Preghiera ecumenica per l'Europa alla vigilia del 60° anniversario dei Trattati di Roma


Basilica dei Santi XII Apostoli alle 19:30. LIVE STREAMING sul sito e sulla pagina Facebook di Sant'Egidio
IT | DE | FR
20 Marzo 2017
MOSCA, RUSSIA

La carità nelle differenti tradizioni religiose: a Mosca una serata di dialogo nello Spirito di Assisi


Conferenza di Sant'Egidio in Russia con i rappresentanti delle tre grandi religioni monoteiste
IT | DE
28 Febbraio 2017

L'Abuna Matthias, patriarca della Chiesa etiope, ha scritto una lettera alla Comunità all'indomani della sua visita

IT | EN | ES | DE | FR
18 Febbraio 2017
BARCELLONA, SPAGNA

A Barcellona il cardinale e l'Imam di Bangui sul processo di pace in Centrafrica: un modello da replicare

IT | ES | DE | FR
tutte le news correlate

NEWS IN EVIDENZA
28 Aprile 2017

Il papa in Egitto: una sfida di pace a chi vuole lo scontro globale


Andrea Riccardi su Huffington Post
27 Aprile 2017 | ROMA, ITALIA

I corridoi umanitari, volto umano dell'Italia che salva. Tanti i bambini arrivati oggi dalla Siria

IT | DE | PT | RU
26 Aprile 2017 | BERLINO, GERMANIA

Firmato oggi a Berlino un accordo di cooperazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Governo tedesco


Collaborazione per risoluzione e prevenzione dei conflitti e promozione del dialogo.
IT | ES | DE | FR | PT | RU

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
1 Aprile 2017
Avvenire
Armi nucleari. Il realismo efficace del disarmo
9 Febbraio 2017
Radio Vaticana
Un libro sui 30 anni di "spirito di Assisi", tra storia e profezia
8 Febbraio 2017
Agenzia SIR
Spirito di Assisi: Impagliazzo (Sant’Egidio), “non è passato di moda”
5 Febbraio 2017
Vatican Insider
Lo spirito di Assisi tra storia e profezia
14 Dicembre 2016
Vatican Insider
S.Egidio firma un protocollo con i Carabinieri su pace e diritti umani
tutta la rassegna stampa correlata

LIBRI
La forza disarmata della pace



Jaca Book
La parola di Dio ogni giorno 2017



San Paolo
altri libri

29/04/2017
Vigilia del giorno del Signore

Preghiera ogni giorno


COME SEGUIRE L'EVENTO
Sarajevo 2012

Si Ringrazia