Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Maggio 2015 | NAPOLI, ITALIA

Napoli guarda all’Oriente: una tavola rotonda per ricordare la strage degli armeni e i cristiani perseguitati

In occasione della presentazione de La strage dei cristiani, di Andrea Riccardi, e Il martirio degli armeni, di Marco Impagliazzo

 
versione stampabile

La Chiesa di San Gregorio Armeno a Napoli, che custodisce le reliquie di Gregorio l’Illuminatore, padre fondatore della Chiesa armena, ha ospitato lunedì scorso la presentazione de La strage dei cristiani, di Andrea Riccardi, e Il martirio degli armeni, di Marco Impagliazzo. Al dibattito, moderato dal giornalista Rai Guido Pocobelli Ragosta, sono intervenuti insieme agli autori anche il cardinale Crescenzio Sepe, la storica Daniela Luigia Caglioti, la rettrice dell’Università L’Orientale Lida Viganoni e il filosofo Aldo Masullo.

Introducendo l’incontro, Guido Pocobelli ha ricordato come grazie alla Comunità di Sant’Egidio Napoli sia divenuta luogo di incontri e di storia, come nel 2007 con l'incontro internazionale di preghiera per la pace, inaugurato dalla visita di Benedetto XVI.

Nella cornice barocca di San Gregorio Armeno, Andrea Riccardi e Aldo Masullo hanno sottolineato il profondo legame che unisce Napoli alla Chiesa d’Oriente, una relazione talvolta dimenticata, ma che sopravvive nelle numerose testimonianze storiche e nell’architettura del Convento di San Gregorio Armeno.
Negli interventi sono stati ricordati i tanti genocidi del Novecento, come quello degli ebrei durante la II Guerra Mondiale, dei musulmani in Bosnia durante la guerra dei Balcani e quello dei tutsi in Ruanda. Stragi animate dal folle desiderio di perpetrare una pulizia etnica, così come era intento dei “giovani turchi” nei confronti degli armeni. Eppure, come ha sottolineato Andrea Riccardi, la globalizzazione è la rivincita dei tentativi di pulizia etnica, poiché sono già 100.000, come affermato dal premier turco Erdogan, gli armeni che vivono e lavorano oggi in Turchia.

Aldo Masullo ha poi sottolineato la crudeltà e l’efferatezza con cui la deportazione degli armeni si tradusse in una vera e propria strage di donne, bambini e uomini narrata nelle numerose testimonianze storiche riportate in entrambi i volumi.
Andrea Riccardi ha poi raccontato che l'interesse per i cristiani perseguitati e in particolare per gli armeni è nato durante un viaggio in Siria, osservando la raffigurazione di una chiesa di Mardin, dove oltre agli armeni ha poi incontrato in unn successivo viaggio ha incontrato oltre agli Armeni anche i cristiani Caldei, insediati nella regione del Caucaso. Ha quindi ricordato che “la storia, senza la geografia, è una storia spaesata e ideologica”.
Marco Impagliazzo si è infine soffermato sulla figura del martire, vero soggetto della storia, non solo di quella religiosa.
All’incontro erano presenti anche diversi armeni che vivono a Napoli.



 LEGGI ANCHE
• NEWS
26 Maggio 2017

Nell'anniversario della scomparsa di mons. Loris Capovilla, il ricordo di Andrea Riccardi

25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Il pluralismo religioso in Indonesia, una risorsa da custodire e implementare

24 Maggio 2017

Sant'Egidio e il Governo Tedesco siglano un accordo per una maggiore collaborazione su pace e lotta alla povertà

IT | DE | FR
22 Maggio 2017

Risposta agli appelli di Andrea Riccardi sulla strage di Debrà Libanòs: nasce gruppo di lavoro al Ministero della Difesa

21 Maggio 2017

Andrea Riccardi; nell’80° della strage di Debre Libanos si restituiscano all'Etiopia i beni trafugati

19 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

Da oggi gli anziani di Napoli hanno il loro ''Fondaco della Solidarietà''

tutte le news
• STAMPA
26 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

Le guerre dimenticate: l'Occidente non può voltare la testa

25 Maggio 2017
Corriere della Sera

''Ho visto piangere la first daughter con le ragazze scampate alla tratta''

24 Maggio 2017
Il Messaggero

Ivanka Trump a Sant'Egidio, Riccardi: una persona vera

21 Maggio 2017
Vatican Insider

Etiopia, Riccardi (Sant’Egidio): “Nell’80° della strage di Debre Libanos restituire i beni trafugati”

19 Maggio 2017
Corriere del Mezzogiorno

Sant'Egidio, inaugurato un centro per gli anziani

18 Maggio 2017
Famiglia Cristiana

La sfida dei migranti per i leader del mondo

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Maggio 2017 | VARSAVIA, POLONIA

Andrea Riccardi riceve il titolo di ''Uomo della Riconciliazione 2016''

25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

Conferenza: Sant'Egidio, il Santo dei deboli nell'Europa medioevale

25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

I migranti e noi - Possibili buone pratiche di accoglienza

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Non muri ma ponti: il messaggio di Andrea Riccardi al 4° congresso di 'Insieme per l'Europa'

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Walter Kasper

Laudatio per il prof. Andrea Riccardi in occasione del conferimento del Premio Umanesimo 2016 a Berlino

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book
tutti i libri