Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
8 Giugno 2006

A Conakry, la "Cooperativa dei giovani meccanici della Guinea" apre un garage di riparazioni auto

 
versione stampabile

La Guinea Conakry attraversa una forte crisi economica. I prezzi salgono continuamente, i trasporti e le comunicazioni sono molto difficili. La gente sopravvive come può.
Eppure il paese è ricco di energie umane, professionalità, desiderio di lavorare. E se le offerte di lavoro sono pressoché nulle, allora con un po' di fantasia, qualche risorsa economica e molto impegno si possono realizzare progetti che danno fiducia, lavoro e speranza ai giovani guineani.

Il progetto di una cooperativa di giovani meccanici, per coinvolgere ragazzi e uomini con esperienza professionale nel campo, ma con scarse possibilità di inserirsi nel mondo di lavoro, è nato alla fine del 2004.

Di fronte alla carenza di prospettive di inserimento nel mondo del lavoro, la meccanica ci è sembrata un campo che garantiva la possibilità di impiantare un'attività redditizia. Le automobili che circolano a Conakry, infatti, sono in genere molto vecchie e malandate. Ma con qualche riparazione ben fatta possono continuare a camminare.

Un piccolo capitale iniziale, messo a disposizione con l'aiuto della Comunità di Sant'Egidio ha reso possibile realizzare questo progetto. In poco più di un anno è' stata costituita la cooperativa ed acquisito un bel garage di riparazioni auto nella zona di Yimbaya, non lontano dall'aeroporto internazionale.

Come si vede dalle immagini,si tratta di una struttura ben impiantata, e c'è spazio per la riparazione di tre vetture in contemporanea. Anche le attrezzature sono buone: ci sono il compressore, un ponte per il sollevamento delle vetture, il generatore di corrente elettrica (in caso di mancanza di energia, che è molto frequente a Conakry), tutta l'utensileria necessaria. C'è un'insegna, l'indicazione di un numero di telefono per le emergenze, e il tutto è ben visibile dalla strada.

Ma soprattutto non mancano professionalità e cortesia. Ed è previsto anche, in una seconda fase, uno stage di formazione, se l'attività sarà ben avviata, per avviare al lavoro altri ragazzi.

I primi clienti sono arrivati il giorno stesso dell'apertura.Un ottimo inizio. Anche da qui parte il futuro dell'Africa


 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Dicembre 2016

1 dicembre, Giornata Mondiale contro l'AIDS 2016. Per il futuro dell'Africa

IT | DE | FR | HU
23 Novembre 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Floribert, giovane martire della corruzione: aperta ufficialmente la causa di beatificazione dal vescovo a Goma

IT | ES | DE | FR | PT | HU
21 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Pace in Centrafrica: i leader religiosi di Bangui a Sant'Egidio rilanciano la piattaforma per la riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT | CA
19 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Centrafrica: incontro lunedì a Sant’Egidio. Dissociare le religioni dalla guerra e lanciare un modello di riconciliazione

IT | ES | FR | PT | CA
18 Novembre 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Costa d'Avorio, il pellegrinaggio dei bambini delle bidonvilles di Abidjan al termine del Giubileo

IT | ES | DE
17 Novembre 2016
BENIN

In Benin, verso la conclusione del Giubileo della Misericordia con poveri e lebbrosi

IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

16 Novembre 2016
Münstersche Zeitung

"Grazie mille, Papa Francesco"

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

2 Novembre 2016
Il Sole 24 ore - Sanità

Connessi al Centrafrica

31 Ottobre 2016
Vatican Insider

Iraq, Sant’Egidio: servono aiuti umanitari e dialogo per superare la crisi

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
2 Dicembre 2014

Guinea: Sant'Egidio chiede l'abolizione della pena di morte

31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1333 visite

1257 visite

1257 visite

1179 visite

1457 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri