Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
9 Settembre 2008

Mozambico, Indonesia, Germania: non hanno confini le feste del Paese dell'Arcobaleno

 
versione stampabile

"Siamo ragazzi di tutta la terra e vogliamo cambiare il mondo.
Siamo tanti, ma non siamo tutti uguali. Siamo di tanti colori e di tutte le età".

Così recita il manifesto del Paese dell'Arcobaleno, di cui fanno parte decine di migliaia di bambini nel mondo.

E lo si è visto negli ultimi giorni di agosto, quando, in paesi diversi, ma con lo stesso spirito di solidarietà, si sono svolte le feste del Paese dell'Arcobaleno: a Pemba, in Mozambico; a Jakarta, in Indonesia; a Munchengladbach, in Germania.

PEMBA, IN MOZAMBICO: “Novos Tempos, Amigos Para Sempre!”
23 agosto


Danza, musiche, discorsi e voci sulla pace, la solidarietà, un ambiente pieno di suoni, luci e colori... tutto ciò ha caratterizzato il 23 agosto, giorno in cui è stata realizzata la VI Festa del Movimento del Paese dell’Arcobaleno, nella casa della Comunità di Sant’Egidio di Pemba.

Più di 500 invitati, fra giovani adolescenti, bambini e adulti, hanno partecipato all’evento con musiche, danze, poesie.

C'erano bambini di diverse scuole, asili, gruppi culturali e musicali della città oltre a tante altre persone: stranieri, religiosi e perfino ...turisti.

 
Anche le radio (cattolica e nazionale) hanno sottolineato l’importanza dell’evento, che è un momento delle celebrazioni per i 40 anni della Comunità di Sant'Egidio.

La grande crescita del movimento del Paese dell'Arcobaleno è un'occasione importante per il paese, perchè rappresenta la possibilità di divulgare  tra le nuove generazioni una cultura di pace, solidarietà e convivenza.

La festa è durata tre ore e mezza e sembrava non finire mai, tanto i partecipanti erano entusiasti.
 

JAKARTA, INDONESIA: "KAMU ADALAH SAHABAT" (TU SEI UN AMICO)
31 agosto

Sotto una grande tenda, piantata nel centro del quartiere di Sunter, erano più di 400 bambini: quelli della Scuola della Pace, i bambini adottati a distanza, i bambini di strada, con cui è iniziata un'amicizia da alcuni mesi. Non c'erano divisioni di etnia o di religione nella grande festa. Oltre ai canti e ai balli, le testimonianze dei bambini della Scuola della Pace hanno aiutato anche i tanti adulti (maestri, genitori, amici) a capire il significato del Paese dell'Arcobaleno: Mina, di 12 anni: "avevo lasciato la scuola, ma gli amici più grandi mi hanno aiutato a riprendere...". E Danny, di 13 "Quello che mi piace di più della Scuola della Pace è quando andiamo a trovare gli anziani"

Moenchengladbach (GERMANIA): 40 ANNI DI AMICIZIA

La festa con il Paese dell'Arcobaleno per i 40 anni della Comunità si è svolta nel parco del quartiere di Venn, dove la Comunità di Moenchengladbach ha cominciato la Scuola della Pace più di 20 anni fa.

Era proprio come una riunione di famiglia: tanti bambini, adolescenti, giovani adulti, madri e anziani che hanno tutti un legame di amicizia e di affetto consolidato con la Comunità di Sant' Egidio.

Questa amicizia che accompagna nelle diverse stagioni della vita, che costruisce ponti fra bambini e anziani, giovani e uomini di tanti origine diverse è davvero un'amicizia senza frontiere.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
8 Luglio 2011

Garoua (Camerun):Alla Scuola della Pace si impara ad essere solidali con i più poveri: una visita ai bambini abbandonati nell'istituto pubblico della città

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
5 Dicembre 2011

Solidarietà e ecologia: torna Il "Rigiocattolo". Appuntamenti in Italia e nel mondo

IT | ES | DE | FR | CA
16 Agosto 2011

Conakry (Guinea Conakry): I bambini e i ragazzi adottati a distanza alla Festa del Paese dell’Arcobaleno

5 Agosto 2011

Adozioni a distanza e diritto allo studio: in Indonesia 27 tra i primi ragazzi "adottati" oggi frequentano l'università

IT | ES | DE | CA | NL
4 Luglio 2011

Jakarta (Indonesia) - In tanti si sono raccolti nella manifestazione del Paese dell'Arcobaleno per dire "Io amo la Pace"

IT | DE | FR | NL | ID
10 Giugno 2011

Manila (Filippine) - In festa con i bambini della Scuola della Pace di Cainta

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
2 Aprile 2017
La Vanguardia

La Michelin de los pobres

27 Luglio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: La nuova Africa tra ricatti e riscatto

27 Luglio 2017
La Stampa

Così si salvano i bimbi invisibili

26 Luglio 2017
Roma

La Comunità di Sant'Egidio porta in carcere musica e gelato

20 Luglio 2017
Famiglia Cristiana

Marco Impagliazzo. Ambasciatore di pace per i casi difficili

13 Luglio 2017
Famiglia Cristiana

Apri la porta di casa ai rifugiati

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

265 visite
tutta i media correlati