Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Marzo 2011

Mosca (Russia) - Al termine del duro inverno moscovita, nella chiesa ortodossa di San Cosma e Damiano, persone senza dimora e amici della Comunità di Sant'Egidio fanno memoria di chi ha perso la vita per la durezza della vita sulla strada

 
versione stampabile

Il 27 marzo, alla fine del lungo e freddo inverno moscovita, nella chiesa dei ss.Cosma e Damiano di Mosca, gli “Amici della Comunità di Sant’Egidio” – “Amici per la strada”  hanno pregato per Lilia, la loro prima amica senza tetto, morta nel 2006, e con lei per tanti altri amici morti per strada.

Nella settimana di Quaresima dedicata alla venerazione della Croce, persone senza casa e i loro amici, insieme ai parrocchiani della chiesa, si sono raccolte per ricordare per nome le tante vittime del freddo e dell’indifferenza umana.

“La loro vita e la loro morte possono sembrare insignificanti, ma per Dio sono preziosi ed egli ha più commozione per loro che per tante persone benestanti. Perdonateci perché viviamo meglio di voi”, ha detto il parrocco, padre Aleksandr, rivolgendosi alle persone di strada.
Un’amica della Comunità ha citato la Lettera pasquale ai senza tetto del Patriarca russo Kirill: “Cristo ha vinto la morte perché noi potessimo risorgere a una vita nuova. Presso di lui possiamo sempre trovare aiuto, nella disgrazia, nella malattia e nella solitudine”, e ha concluso: “Siamo diversi, abbiamo storie e provenienze diverse, ma qui pregando ci scopriamo un’unica famiglia, e il Signore ci insegna ad aiutarci e a sostenerci, e nell’amicizia trovare una vera gioia”.

Dopo la preghiera, la giornata è proseguita con un pranzo insieme, lì in chiesa, in un clima di serenità e fiducia, conversando tra i vecchi e i nuovi amici. Tante persone hanno aiutato, portando le cose cucinate in casa, per rendere questo pranzo non solo pieno del gusto dell’amicizia, ma anche semplicemente buono.
Alla fine della preghiera è stata consegnata ad ognuno un’icona della resurrezione di Lazzaro, amico di Gesù, come segno di consolazione e di speranza, di una nuova primavera della vita e dell’amicizia.




 

GALLERIA DI IMMAGINI
                      
 Preghiera in memoria delle persone morte per la durezza della vita sulla strada a Mosca  Preghiera in memoria delle persone morte per la durezza della vita sulla strada a Mosca
 Preghiera in memoria delle persone morte per la durezza della vita sulla strada a Mosca  Preghiera in memoria delle persone morte per la durezza della vita sulla strada a Mosca

Guarda la photogallery...


 LEGGI ANCHE
• NEWS
7 Dicembre 2016
LONDRA, REGNO UNITO

A Londra c'è una tavola apparecchiata per i poveri, si chiama ''Our Cup of Tea''. Il video della BBC

IT | EN | DE | FR
15 Novembre 2016
MILANO, ITALIA

Il Giubileo dei poveri di Milano: ''Ho capito che in chiesa c'è posto anche per noi''.

IT | ES | DE | FR
12 Novembre 2016
CITTÀ DEL MESSICO, MESSICO

Il giubileo della misericordia con i senza fissi dimora a Città del Messico

IT | ES
11 Novembre 2016

Si apre oggi il Giubileo degli emarginati: i poveri celebrano l'Anno della Misericordia con Papa Francesco

IT | ES | FR
5 Novembre 2016
PRAGA, REPUBBLICA CECA

In tanti a Praga per fare memoria degli amici morti per strada

IT | ES | DE | HU
26 Ottobre 2016
NAPOLI, ITALIA

L'ambulatorio medico di Sant'Egidio per i rom e le persone senza dimora di Napoli compie 10 anni

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
29 Novembre 2016
Il Messaggero

Piano freddo in ritardo, l'allarme dei volontari: «Nessuna convocazione»

20 Novembre 2016
Vatican Insider

Alla scuola dei poveri della strada

13 Novembre 2016
Avvenire - Ed. Milano

I clochard alla Porta Santa «Nessuno è buono da solo»

12 Novembre 2016
La Repubblica delle Donne

Com'è difficile contare i senza tetto a New York

12 Novembre 2016
Il Messaggero

Gemelli e Sant'Egidio insieme, «Una Villetta per i senzatetto»

10 Novembre 2016
Kirchenzeitung Köln

Besondere Gäste

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

Saluto del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Kirill, al prof. Andrea Riccardi in occasione dell’udienza del 31 ottobre 2014

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

tutti i documenti

FOTO

165 visite

165 visite

166 visite

160 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri