Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
28 Giugno 2011 | ROMA, ITALIA

E' stato istituito l' "Osservatorio sperimentale regionale per lo studio e lo sviluppo di politiche di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale". Oggi la firma del protocollo di intesa tra la Regione Lazio e la Comunità di Sant’Egidio.

 
versione stampabile

Martedì 28 giugno, presso la sala Tevere della Giunta regionale del Lazio, il presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo e il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, hanno siglato un protocollo d’intesa per la costituzione di un "Osservatorio sperimentale regionale per lo studio e lo sviluppo di politiche di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale".

Illustrando il senso e gli obiettivi dell'Osservatorio, Marco Impagliazzo ha dichiarato: "La Regione Lazio sta cambiando e questo processo interessa anche i poveri. I 2/10 della popolazione regionale è composta di anziani ultrasessantacinquenni. Gli immigrati sono tra i 500 e i 600mila, tra cui numerosissimi bambini. Il 10% dei nuovi nati nella Regione sono figli di immigrati. Immigrati che lavorano, che si distinguono per la loro forte imprenditorialità, e popolazione anziana in crescita segneranno il futuro di questo territorio. Occorre capire meglio i processi di cambiamento per poter avere l’ambizione di predisporre politiche sociali più incisive. Le cifre non debbono farci dimenticare che dietro i numeri ci sono volti, storie, situazioni familiari complesse.

La Comunità di Sant’Egidio è presente nella Regione Lazio da più di 40 anni. Accanto ai poveri i volontari che ne fanno parte hanno dato vita ad esperienze e programmi di vicinanza e di aiuto concreto. Occorre lottare contro la povertà, a favore dei poveri e non contro di essi.  

Numerosi sono gli ambiti di collaborazione tra la Comunità di Sant’Egidio e la Regione Lazio, soprattutto con l’Assessorato alle Politiche sociali e alla Famiglia. Grazie a tale collaborazione ad esempio sono oggi 4.500 gli anziani ultrasettantacinquenni che vengono monitorati attivamente a Roma contro i rischi dell’isolamento sociale. L’Osservatorio cui si darà vita offrirà nuovi elementi di riflessione e di comprensione, cui dovranno seguire programmi ed iniziative efficaci a favore di chi nel Lazio non ce la fa".

Nel Protocollo di Intesa, inoltre, si nota che la Comunità di Sant’Egidio ha condotto “importanti sperimentazioni e acquisito conoscenze di dimostrata validità ed efficacia nelle aree del disagio e dell'esclusione sociale, con particolare riguardo a: persone anziane, persone senza dimora, cittadini Rom e Sinti, le persone con disabilità, cittadini stranieri, popolazioni dei Paesi in via di sviluppo colpite da grandi calamità e pandemie, acquisendo in tali ambiti una grande esperienza a livello regionale, nazionale e internazionale, anche attraverso l’attivazione di importanti azioni finalizzate al contrasto alla povertà, coniugata con l'individuazione di nuovi modelli di intervento”.

 APPROFONDIMENTI: Il Rapporto sulla Povertà a Roma e nel Lazio della Comunità di Sant'Egidio


 LEGGI ANCHE
• NEWS
8 Marzo 2016
MOSCA, RUSSIA

La memoria di Lilia e dei poveri morti per strada a Mosca

IT | EN | DE | FR | RU
23 Dicembre 2015
ROMA, ITALIA

E' l’isolamento sociale la prima causa della povertà. Misericordia vuol dire ricostruire le reti sociali

22 Dicembre 2015

INSIEME CONTRO L’ISOLAMENTO CHE CREA POVERTA’.

7 Novembre 2015

Uno sguardo sulla povertà alla vigilia del Giubileo: i senzatetto di Roma e le parole del Papa

IT | ES
11 Maggio 2015
ROMA, ITALIA

Perplessità di Sant'Egidio sulle modalità di sgomberi che infliggono inutili umiliazioni

IT | ES
9 Febbraio 2015
ROMA, ITALIA

"La gente non sa il vostro nome, vi chiama i senza tetto... vi sono vicino". L'abbraccio del papa ai poveri senza dimora a Pietralata

IT | EN | ES | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
7 Dicembre 2016
Il Secolo XIX

Spettro povertà, l'aiuto riparta dalle periferie

1 Dicembre 2016
Il Piccolo

«Chi chiede l'elemosina è vittima di pregiudizi»

22 Novembre 2016
Giornale di Sicilia

«In difficoltà soprattutto gli anziani che per anni hanno aiutato figli e nipoti»

18 Ottobre 2016
Affari Italiani

A Roma non c'è spazio per i nuovi poveri. Mense affollate e pochi dormitori

7 Ottobre 2016
ASCA

Comunità di Sant'Egidio: nessuno è vaccinato contro la povertà

15 Luglio 2016
Il Fatto Quotidiano

I nuovi emarginati? Vengono dalla classe media

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

VIDEO FOTO
3:11
Clochard aggrediti selvaggiamente a Genova

415 visite

429 visite

142 visite

446 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri