Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
24 Dicembre 2011 | ROMA, ITALIA

Natale a Regina Coeli con la Comunità di Sant’Egidio

Lunedì 26 dicembre Pranzo nel Carcere di Regina Coeli

 
versione stampabile

Il giorno di S. Stefano a Regina Coeli, nella rotonda centrale: Pranzo di Natale dei detenuti con la Comunità di Sant’Egidio.

Per il Terzo anno consecutivo, riprendendo l’indimenticabile gesto della visita di papa Giovanni XXIII a Regina Coeli all’apertura del suo pontificato e all’indomani della straordinaria visita di papa Benedetto XVI a Rebibbia, in accordo con il DAP e la Direzione del Carcere di Regina Coeli, con la partecipazione di Franco Ionta, Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e del Corpo di Polizia Penitenziaria e di Mauro Mariani, Direttore del Carcere, Pranzo natalizio e regali per circa 200 detenuti.

La Comunità di Sant’Egidio con l’occasione sottolinea l’importanza che l’anno che si apre possa inaugurare una minore pressione e sovraffollamento delle carceri.

E’ urgente un percorso strutturale in grado di restituire al carcere la sua funzione educativa. E’ noto come il sistema carcerario italiano sia al record storico del sovraffollamento – quasi 70.000 presenze per meno di 50.000 posti – e come sia in crisi la pratica di riabilitazione nonostante gli sforzi delle autorità carcerarie: il 66% di chi sconta tutta la pena cade in recidiva, due su tre.

L’attuale emergenza carceraria mette a dura prova anche l’impegno degli operatori sociali, delle forze di sicurezza e dei responsabili della Istituzione penitenziaria, mentre l’enorme numero di atti di autolesionismo e di suicidi rivelano uno stato di disagio non più accettabile.

La forte collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti che si sperimenta con il Pranzo di Natale è una indicazione positiva anche per il futuro e un’occasione per porre il tema dell’emergenza carceraria al centro delle preoccupazioni e delle soluzioni per il Paese.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
7 Agosto 2011

Estate di solidarietà in Albania, con gli amici della casa famiglia e dell’ospedale psichiatrico. Dossier

IT | DE | FR | NL
11 Gennaio 2011

Natale con la Comunità di Sant'Egidio nelle carceri italiane

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL | CS
16 Giugno 2017
JOS, NIGERIA

Sant'Egidio porta l'acqua corrente nel carcere minorile di Jos in Nigeria

IT | ES | DE | FR
3 Maggio 2017
ABUJA, NIGERIA

Nigeria: consegnati aiuti alle donne detenute nel carcere di Suleja

IT | EN | ES | DE | PT | NL
24 Aprile 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

In Congo Sant'Egidio celebra la Pasqua liberando alcuni giovani prigionieri dal carcere di Bukavu

IT | ES | FR | PT | NL | RU | HU
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
tutte le news
• STAMPA
26 Luglio 2017
Roma

La Comunità di Sant'Egidio porta in carcere musica e gelato

2 Aprile 2017
La Vanguardia

La Michelin de los pobres

26 Luglio 2017
Roma

Alla ricerca della dignità perduta

13 Luglio 2017
Famiglia Cristiana

Apri la porta di casa ai rifugiati

9 Luglio 2017
Avvenire

Marco Impagliazzo: «Chi dà pane, cambia il mondo»

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

tutti i documenti
• LIBRI

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori

LIBRO: Il pranzo di Natale. 1982-2012





Mondadori
tutti i libri