Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
28 Maggio 2013 | TIRANA, ALBANIA

Giovani e anziani: la "lettera di Anna" suscita un movimento di solidarietà

nelle università e negli istituti superiori di Tirana

 
versione stampabile

Questo mese di maggio 2013 è stato un momento intenso per i giovani della Comunità di Sant'Egidio di Tirana che hanno trovato molte occasioni per parlare ai giovani della città del loro servizio agli anziani.
Dal 7 al 23 maggio si sono svolte ben 5 conferenze in due Università (la statale e una privata) e in uno dei licei più importanti della capitale albanese.

Centinaia di ragazzi, tra universitari e liceali, hanno potuto ascoltare - nella loro lingua - le parole toccanti della "lettera di Anna", in cui una donna di 82 anni, che ha lasciato la casa per un istituto "specializzato" chiede di dedicare "un'ora del proprio tempo" a visitare un anziano.
Un'appello che è stato raccolto da tanti, giovani che hanno offerto la propria disponibilità ad aiutare.

Gli anziani, in Albania, rappresentano circa il 7,5% della popolazione. Inferiore alle medie europee, ma si prevede che in futuro questa percentuale sia destinata a crescere.
Per molti l'età anziana, soprattutto in questo tempo di crisi, coincide con l'ingresso nel mondo della povertà. A causa delle pensioni molto basse, sono sempre più gli anziani che rinunciano a curarsi in maniera adeguata. Nelle città, a motivo della crisi della famiglia e dell'emigrazione, cresce la solitudine di chi è avanti con gli anni.

I giovani della Comunità di sant'Egidio da tempo visitano regolarmente gli anziani dell'Istituto delle Suore di Madre Teresa di Calcutta, al centro di Tirana. Questa amicizia è una vera lotta per la vita, un modo per togliere terreno a "quella morte anticipata che è la solitudine", come ha detto un ragazzo nel corso di una delle conferenze.


OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
17 Marzo 2014
SHKODËR, ALBANIA

“Vivere la vecchiaia in famiglia”

IT | EN | ES | DE | FR | PT | ID
15 Maggio 2015
KIEV, UCRAINA

In Ucraina giovani e anziani insieme dicono no alla guerra: la Giornata della solidarietà tra le generazioni

IT | EN | ES | DE | FR | NL | UK
6 Maggio 2017

Dona il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio. Non costa nulla ma vale tanto! Basta un numero: 80191770587

6 Marzo 2017
OSTIA, ITALIA

A proposito di co-housing: Assuntina ha quasi 100 anni e vive con le sue amiche, la più giovane ne ha 80

2 Ottobre 2015

Il destino degli anziani è il futuro di tutti. Restare a casa è un diritto #festadeinonni

4 Aprile 2014
ROMA, ITALIA

"Living Together 2014". Concorso promosso dai Giovani per la Pace.

IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
2 Agosto 2017
OnuItalia

In Congo e Burundi le iniziative di Sant’Egidio per gli anziani. Case per chi è in difficoltà

3 Settembre 2016
La Repubblica - Ed. Genova

In campo anche i liceali volontari a Sant'Egidio

20 Giugno 2016
Roma sette

“W gli anziani”, i premi da Rebibbia al Malawi

17 Maggio 2016
La Nazione

Il 'ponte solidale' degli studenti dalla Toscana a Tirana

4 Maggio 2016
La Repubblica - Ed. Genova

Anziani “prigionieri” delle scale nei vicoli, gli studenti portano la spesa a casa

23 Dicembre 2015
La Nazione

Per Natale le medie di Corea e Shangay fanno visita agli anziani

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
13 Ottobre 2017 | FIRENZE, ITALIA

Convegno ''La forza degli anni'', da Firenze gli anziani parlano al mondo

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

I dati del programma Viva gli Anziani!

Comunità di Sant'Egidio

Scheda del programma Viva gli Anziani (Giugno 2017)

Comunità di Sant'Egidio

Progetto ''Una città per gli anziani, una città per tutti''

Alcuni dati: il numero di anziani soli in Italia

Alcuni dati: popolazione anziana nel mondo

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola
tutti i libri

FOTO

508 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI