Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
28 Maggio 2013 | TIRANA, ALBANIA

Giovani e anziani: la "lettera di Anna" suscita un movimento di solidarietà

nelle università e negli istituti superiori di Tirana

 
versione stampabile

Questo mese di maggio 2013 è stato un momento intenso per i giovani della Comunità di Sant'Egidio di Tirana che hanno trovato molte occasioni per parlare ai giovani della città del loro servizio agli anziani.
Dal 7 al 23 maggio si sono svolte ben 5 conferenze in due Università (la statale e una privata) e in uno dei licei più importanti della capitale albanese.

Centinaia di ragazzi, tra universitari e liceali, hanno potuto ascoltare - nella loro lingua - le parole toccanti della "lettera di Anna", in cui una donna di 82 anni, che ha lasciato la casa per un istituto "specializzato" chiede di dedicare "un'ora del proprio tempo" a visitare un anziano.
Un'appello che è stato raccolto da tanti, giovani che hanno offerto la propria disponibilità ad aiutare.

Gli anziani, in Albania, rappresentano circa il 7,5% della popolazione. Inferiore alle medie europee, ma si prevede che in futuro questa percentuale sia destinata a crescere.
Per molti l'età anziana, soprattutto in questo tempo di crisi, coincide con l'ingresso nel mondo della povertà. A causa delle pensioni molto basse, sono sempre più gli anziani che rinunciano a curarsi in maniera adeguata. Nelle città, a motivo della crisi della famiglia e dell'emigrazione, cresce la solitudine di chi è avanti con gli anni.

I giovani della Comunità di sant'Egidio da tempo visitano regolarmente gli anziani dell'Istituto delle Suore di Madre Teresa di Calcutta, al centro di Tirana. Questa amicizia è una vera lotta per la vita, un modo per togliere terreno a "quella morte anticipata che è la solitudine", come ha detto un ragazzo nel corso di una delle conferenze.


OGGETTI ASSOCIATI
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Agosto 2016
BUCAREST, ROMANIA

La dolcezza dell'amicizia tra giovani e anziani a Bucarest

IT | FR | RU | HU
13 Agosto 2016

L'altra estate degli anziani con la Comunità di Sant'Egidio: ricca di visite, di incontri e di amicizia

IT | FR
28 Luglio 2016
CRACOVIA, POLONIA

GMG 2016: dai giovani a Cracovia un'invocazione di pace per il mondo

IT | ES | FR | PT | RU
25 Luglio 2016
CRACOVIA, POLONIA

GMG 2016: giovani di Sant’Egidio e profughi siriani insieme a Cracovia per pregare per la pace

IT | DE | FR | PT
13 Luglio 2016

Chi è anziano ha bisogno di te: un gesto di solidarietà può salvare una vita!

8 Luglio 2016

Il piano "anticaldo" di Sant'Egidio per gli anziani è un appello rivolto a tutti: “Aiuta il tuo vicino!”

IT | HU
tutte le news
• STAMPA
9 Settembre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Anche i "cuccioli del califfato" sono vittime

9 Settembre 2016
Popoli e Missione

William Quijano: Nel paese degli scontri un giovane coltiva l’arte dell’incontro

3 Settembre 2016
La Repubblica - Ed. Genova

In campo anche i liceali volontari a Sant'Egidio

4 Agosto 2016
Corriere di Novara

Emergenza caldo: oltre 3.000 anziani monitorati dalla Comunità di Sant'Egidio

19 Luglio 2016
Il Mattino di Padova

Gli anziani possono morire di solitudine

17 Luglio 2016
Avvenire

Nei Quartieri Spagnoli da nipoti con gli anziani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Intervento di Francesca, adolescente romana, durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Scheda sintetica del programma "W gli anziani"

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

tutti i documenti
• LIBRI

Martiri d'Albania (1945-1990)





La Scuola

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

546 visite

541 visite

556 visite

500 visite
tutta i media correlati
APPROFONDIMENTI