Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
2 Giugno 2014 | REGENSBURG, GERMANIA

Costruire ponti: un programma per i cristiani in Germania

Sant'Egidio partecipa al Katholikentag, l'incontro nazionale della Chiesa cattolica tedesca

 
versione stampabile

La Comunità di Sant’Egidio ha partecipato al 99esimo Katholikentag, il grande raduno della Chiesa Cattolica tedesca, che si è tenuto a Regensburg  a cui hanno preso parte circa 80.000 cristiani anche di altre chiese e confessioni, dal 28 maggio al 1 giugno, con il tema “Costruire ponti con Cristo”.

Per tre giorni, diverse realtà della Chiesa si sono incontrate per parlare di fede, e di temi che riguardano la vita e la società. Negli stand si sono tenuti dibattiti e visite di autorità politiche e rappresentanti istituzionali.

Sant'Egidio ha offerto il suo contributo convocando momenti di preghiera per i poveri e per la pace nella cattedrale, con la partecipazione a diverse tavole rotonde e un incontro per i giovani. Straordinaria la partecipazione dei giovani all'invocazione per i paesi in guerra.

Anche l’incontro dei giovani è stato un momento di grande attenzione ed interesse. Rita Prigmore, una sinti sopravvissuta all'olocausto, vittima della ricerca nazista sui gemelli, ha raccontato la sua esperienza drammatica. Ha chiesto ai giovani di opporsi a ogni forma di razzismo per diventare costruttori di ponti nella nostra società, perché nessuno venga emarginato e perché questa terribile storia non si ripeta mai più. I giovani hanno accolto con commozione e entusiasmo - e un lunghissimo applauso - questo invito. Tanti studenti hanno invitato Rita Prigmore nelle loro scuole, per parlare anche ai coetanei e per invitare molti a partecipare a questo impegno per una società dell’amicizia e dei ponti fra tutti i popoli e tutte le culture.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
8 Novembre 2016
MADRID, SPAGNA

A Sant'Egidio la chiesa della Madonna de las Maravillas a Madrid: una casa di preghiera aperta a tutta la città

IT | ES | DE | FR | PT
30 Ottobre 2016
ROMA, ITALIA

Arturo Sosa: ''Insieme nella Chiesa in uscita, con uno spirito apostolico allegro''

IT | ES | DE
11 Ottobre 2016

Festa di San Giovanni XXIII, uomo dell'incontro e del dialogo che l'11 ottobre di 54 anni fa aprì il Concilio Vaticano II

IT | ES | PT
10 Ottobre 2016

Giubileo della Misericordia con i poveri a Monaco e a Innsbruck

9 Ottobre 2016
BERLINO, GERMANIA

No More Walls - 10 anni di Scuola della Pace a Berlino

IT | ES | DE | FR
27 Luglio 2016

Saint Etienne du Rouvray, una chiesa profanata dalla violenza ma la sua missione è la pace. Andrea Riccardi su Avvenire

IT | FR | HU
tutte le news
• STAMPA
30 Novembre 2016
Main-Post

Dem Vergessen könnte das Morden folgen

29 Novembre 2016
Volksblatt

Erinnerung an Deportation jüdischer Würzburger vor 75 Jahren - Warnungen vor aktuellen Entwicklungen

22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

10 Novembre 2016
Kirchenzeitung Köln

Besondere Gäste

8 Novembre 2016
Vatican Insider

Spagna, affidata a Sant’Egidio la chiesa di Nostra Signora delle Meraviglie

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
3 Luglio 2014
FILIPPINE

Filippine. I vescovi: no al ripristino della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Scherer: In Brasile una Chiesa viva che educa e trasforma

I colori della fede, uniti nella diversità

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

Annunciare la Buona Notizia : La catechesi con le persone disabili e la nuova evangelizzazione

Marco Gallo

La primacía del amor por los pobres

Lettera Giovani Per La Pace di Catania all’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina

tutti i documenti
• LIBRI

Manifesto al mondo





Jaca Book

La Chiesa dei poveri





Francesco Mondadori
tutti i libri

FOTO

275 visite

266 visite

276 visite

257 visite

285 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri