Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
25 Agosto 2003

Guinea Bissau: Sono più di tremila i bambini visitati e presi in cura nell'ambulatorio pediatrico

 
versione stampabile

Le attività dell'ambulatorio pediatrico di Bissau si sono concluse qualche giorno fa. 
In circa 5 settimane di intenso lavoro, sono stati visitati e presi in cura oltre tremila bambini, circa il doppio dell'anno precedente.

Le attività dell'estate di solidarietà in Guinea Bissau si sono concluse qualche giorno fa: oltre 5 settimane di intenso lavoro nell'ambulatorio pediatrico. Tremila i bambini visitati e presi in cura. Il doppio di un anno fa. Ogni mattina, all'apertura del centro, erano tante le donne in fila, pazienti e silenziose, con il bambino al collo. 
In attesa della visita, a tutti, mamme e bambini, veniva servito il "bolo", una torta guineana preparata da alcune donne del mercato. E, per ingannare l'attesa, oltre a giochi e disegni, per molti la fontana rappresentava la possibilità di fare una bella doccia prima della visita: una piccola "festa", perché l'acqua pulita e corrente è un bene raro a Bissau.

In piena stagione delle piogge, quando tutto diventa più difficile, il nostro servizio si è rivelato prezioso. A Bissau infatti non esiste rete idrica, né fognaria. Con le grandi piogge, tutto si allaga: strada, case, negozi. I bambini, che spesso hanno un solo vestito, camminano a piedi nudi nell'acqua e si ammalano facilmente di bronchite, polmonite e infezioni intestinali. Molti di loro sono arrivati all'ambulatorio in pessime condizioni, febbricitanti, disidratati, malnutriti. Nessuno è andato via senza le medicine. A molti è stato chiesto di tornare con regolarità, per controllare la terapia. 
La rilevanza del nostro intervento è stata sottolineata anche dalla visita del Ministro della Sanità della Guinea Bissau, Antonio Serifo Embalò, ripresa dalla radio e dalla televisione, il 30 luglio. Il nostro "Consultorio pa meninos" è diventato così l'indirizzo della speranza. Per questo, attendiamo con entusiasmo e un po' di impazienza il momento - ormai molto vicino - in cui l'ospedale potrà riprendere pienamente le sue attività.

Fabio Riccardi


 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Luglio 2009

"LIBERARE I PRIGIONIERI IN AFRICA" Una campagna di solidarietà con i detenuti africani nelle carceri italiane

IT | ES | DE | FR | PT
16 Luglio 2015
MAPUTO, MOZAMBICO

Il presidente di Sant'Egidio inaugura a Maputo il programma Dream 2.0 per un approccio globale alla salute in Africa

IT | EN | DE | FR | PT
12 Luglio 2015
KAMPALA, UGANDA

Promozione della donna e degli anziani in Africa: il convegno dei rappresentanti di #SantEgidioinAfrica. FOTOGALLERY

IT | FR | PT
20 Settembre 2017
MYANMAR (BIRMANIA)

Aiutiamo i profughi rohingya rifugiati in Bangladesh

IT | EN | ES | DE | FR
15 Settembre 2017
LIVORNO, ITALIA

Alluvione a Livorno: la Comunità, insieme ai nuovi europei, in aiuto delle persone colpite

3 Agosto 2017
BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Missione umanitaria di Sant'Egidio a Bangui in Centrafrica. Un passo per l'implementazione dell'accordo di pace

IT | ES | FR
tutte le news
• STAMPA
29 Settembre 2011
Main.de

Würzburg-Hilfe kommt in Kenia an

3 Aprile 2014
Famiglia Cristiana

Africa: La lezione del Ruanda a 20 anni dall'eccidio

22 Giugno 2013
Luxemburger Wort

Für die Armen und im Gebet

22 Maggio 2013
Avvenire

«Così lotto nel mio Sinai contro la tratta»

21 Maggio 2013
Avvenire

«Così lotto nel mio Sinai contro la tratta»

29 Aprile 2013
Il Secolo XIX

In Africa una campagna per salvare madri e figli

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

1432 visite

1423 visite

1330 visite

1636 visite

1464 visite
tutta i media correlati