Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
8 Settembre 2014

Il custode del Sacro Convento all'incontro internazionale di Sant'Egidio. San Francesco, la natura e lo sviluppo sostenibile

 
versione stampabile

Dal rapporto di San Francesco con la natura nasce l’idea di uno sviluppo sostenibile per l’uomo e per l’economia del terzo millennio: questa la lettura del Custode del Sacro Convento di Assisi Mauro Gambetti, che è intervenuto nel panel dedicato ai temi economico-sociali all’Incontro Internazionale di Sant’Egidio in corso ad Anversa.

Citando fonti francescane medievali, il relatore ha sostenuto che il Poverello non si preoccupava di “ottenere il massimo possibile da ció che lo circonda, pur non dovendo temere la fine delle risorse”. Il suo era dunque un atteggiamento rispondente al principio “di quello che oggi chiamiamo sviluppo sostenibile, perché tiene insieme il significato del dono, ovvero il fatto che gli esseri umani vivano felicemente lo sviluppo,con la realtá del dono, ovvero il fatto che gli esseri umani possano solo ricevere la vita da ció che li circonda e quindi sono condannati a morire se non rispettano ció che li sostiene”.

In alternativa, il relatore ha citato “l’agire irrazionale di chi ritiene di essere padrone e sfruttatore della natura”, ed ha fatto innumerevoli esempi: la sistematica distruzione del paesaggio, il diboscamento, la cementificazione incontrollata, la manipolazione genetica, l’avvelenamento dell’ambiente. Tentazioni che si possono vincere solo “scegliendo la povertá  come condizione di libertá per vivere senza accaparrare, usando dei beni senza appropriarsene, godendo della bellezza di ció che esiste senza cedere all’istinto di impadronirsene”. D’altra parte – ha concluso – “o si domina tale istinto o si è da esso dominati”. 

PANEL 2: XXI secolo: sviluppo sostenibile e lotta alla povertà

Leggi la biografia >


 LEGGI ANCHE
• NEWS
12 Febbraio 2014
ANVERSA, BELGIO

"Peace is the Future". A 100 anni dall'inizio della 1° guerra mondiale lo "spirito d'Assisi" toccherà il Belgio

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | ID
7 Settembre 2014

Riccardi: «Anche davanti ai conflitti più disumani confermiamo che non può esserci guerra e violenza in nome di Dio»

IT | EN | ES | FR | PT | NL
7 Settembre 2014
ANVERSA, BELGIO

PEACE IS THE FUTURE: GUARDA IL PROGRAMMA DELLE DIRETTE

IT | EN | ES | PT
7 Settembre 2014
ANVERSA, BELGIO

Herman Van Rompuy: la pace è l’autentica essenza del progetto europeo

IT | EN | PT
tutte le news
• STAMPA
30 Agosto 2014
Katholiek Nieuwsblad

‘Vrede is de enige toekomst’

30 Agosto 2014
Relevant

Geloven in dialoog in deze tijd

28 Settembre 2014
Catalunya Cristiana

Construir un futur sense guerra

6 Settembre 2014
Avvenire

«La pace è il futuro». La sfida di Sant`Egidio

5 Settembre 2014
Infocatho.be

« La Paix est l’avenir ». Jan De Volder (Sant’Egidio) : « Nous sommes des semeurs, pas des moissonneurs »

2 Settembre 2014
lalibre.be

Anvers, capitale mondialedes religions pour la paix

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
31 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Inaugurazione ad Anversa di ''Amici, coffee & books'', il coffe bar gestito da persone con disabilità

20 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Refugees Welcome: festa con i rifugiati e richiedenti asilo

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Antwerp 2014 Peace is The future - Programme EN

Antwerpen 2014 Programma in Italiano

tutti i documenti