Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più anziani - a kiev (...i città contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

A Kiev (Ucraina) una conferenza sul "continente anziani" avanza proposte concrete per migliorare la condizione degli anziani nelle grandi città


 
versione stampabile

A Kiev (Ucraina) una conferenza  sul "continente anziani" avanza proposte concrete per migliorare la condizione degli anziani nelle grandi città
3 dicembre 2010 

Martedì 23 novembre, a Kiev, nell’aula magna dell’Università Nazionale “Kievo-Mogilianskaja Akademija”, ha avuto luogo la conferenza “Il continente anziani: i vecchi senza amore muoiono”, promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e dedicata alle sfide dell’invecchiamento demografico e della condizione anziana.
Alla presenza di più di duecento persone, in gran parte studenti di varie università cittadine, di numerosi membri delle associazioni di volontariato impegnate nell’assistenza agli anziani, di operatori dei servizi sociali e di rappresentanti delle istituzioni cittadine e nazionali, è stato affermato con forza che gli anziani non sono un peso per la società, non rappresentano solo un costo economicamente insostenibile, ma, al contrario, possono essere una chance per migliorare lo standard di vita di tutto un Paese, un potente fattore di umanizzazione della società nel suo insieme.
La condizione anziana costituisce, infatti, un sensibile indicatore del livello di civiltà dell’intera società, poiché, come è stato ricordato, la qualità umana di una società deve misurarsi sulla qualità della vita dei suoi soggetti più deboli. Per il bene di tutti, è necessario ristabilire un’ecologia umana, della quale è parte fondamentale un rinnovato rapporto di solidarietà tra le generazioni.
A questo scopo, sono state avanzate alcune proposte concrete, per migliorare la condizione degli anziani in Ucraina, soprattutto in una grande città come Kiev. Durante l’incontro è stato anche presentato il programma della Comunità di “Adozione degli anziani”, che in modo concreto sostiene le condizioni materiali degli anziani bisognosi, aiutandoli ad ottenere le medicine di cui hanno bisogno, vestiti e generi alimentari, grazie al denaro degli adottanti.

30 anni di amicizia
con gli anziani

NEWS CORRELATE
6 Aprile 2017
LECCE, ITALIA

Una lettera da Lecce "per lui siete stati unici"

5 Aprile 2017
NAPOLI, ITALIA

Girando per le vie del centro storico di Napoli, entriamo in una casa speciale: ci accolgono gli anziani

27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo


un incontro a Roma per promuovere l'integrazione
16 Marzo 2017
GENOVA, ITALIA

Anziani, senza casa: ma tutto può cambiare! Succede a Genova


Storia di un'amicizia
10 Marzo 2017

La sfida dei prossimi anni? Scoprire il valore della vecchiaia


Un articolo di Andrea Riccardi sul magazine Sette del Corriere della Sera
9 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Donne anziane e immigrate, ieri in festa per affermare i diritti di #tutteledonne

tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
17 Aprile 2017
Sueddeutsche Zeitung
Vor ungefähr 100 Wochen
11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova
Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri
10 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera
Andrea Riccardi: La sfida dei prossimi anni? Non considerare i vecchi sopravvissuti residuali
10 Marzo 2017
Notizie Italia News
Reinventare la vecchiaia
8 Marzo 2017
ASCA
Comunità di Sant’Egidio celebra 8 marzo con anziane e immigrate
tutta la rassegna stampa correlata