Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - homeless - genti di pace - roma: an...squilino contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Roma: Anziani e giovani immigrati, insieme per la "Festa di primavera" nel quartiere Esquilino


 
versione stampabile

Roma: Anziani, e giovani immigrati, insieme per la festa di primavera nel quartiere Esquilino
(20 marzo 2011)

Il quartiere Esquilino è una delle zone più "multiculturali" della città di Roma. Qui, accanto ad una popolazione romana composta in larga percentuale da anziani, si sono insediate negli ultimi anni comunità di immigrati, soprattutto dall'Oriente e dalla Cina.

In questo quartiere, la Comunità di Sant'Egidio ha aperto, da alcuni anni, una sezione della Scuola di lingua e cultura italiana.

Per questo, la Comunità di Sant’Egidio, Genti di Pace, e "Viva gli Anziani!",  in collaborazione con l’Associazione Culturale Cinese "Zhong Hua" e la Scuola di Lingua e Cultura Cinese “Hua Wen” hanno organizzato anche quest'anno la “Festa della Primavera”, una festività della tradizione cinese.

Attraverso brevi testimoninze, balli, canti, proiezioni di immagini è stato percorso insieme un viaggio virtuale nella cultura e nelle tradizioni cinesi: dal canto lirico dell'Opera di Pechino, al ballo mongolo, passando attraverso i tradizionali balli del ventaglio, le arti marziali e il più moderno ballo hip-hop delle giovani generazioni.

La scelta della data è stata particolarmente significativa: proprio il giorno dopo, il 21 marzo, infatti, si celebra la Giornata Mondiale contro il razzismo.

Ha ospitato l’Evento l’Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia, nella sua sede di Roma, La Casa dell’Architettura, ex Acquario Romano.

Ospiti privilegiati dell’evento sono stati gli anziani, molti dei quali seguiti dal Programma “Viva gli Anziani!” della Comunità.

Un omaggio dalla Cina per l’Italia e ai suoi 150 anni: al termine della festa sono stati regalati agli anziani dei fiori speciali, i fiori della Pace, confezionati appositamente dai bambini delle scuole elementari della zona in preparazione di questa festa, e il tradizionale “dolcetto della fortuna” offerto dai commercianti cinesi della zona.

 
GALLERIA DI IMMAGINI
                      
   
   
 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Maggio 2011

Barcellona (Spagna) - Nella scuola di Cultura e Lingue della Comunità di Sant'Egidio, nel quartiere del Raval, si impara anche l'arte del "convivere"

IT | EN | ES | FR | CA | NL
7 Maggio 2011

Antwerpen (Belgio) - La manifestazione "Remare per la pace" riunisce giovani di ogni provenienza etnica, culturale e religiosa

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
30 Marzo 2011

Würzburg (Germania): Genti di pace organizza una festa per il 'nowruz', il capodanno persiano

IT | ES | DE | FR | CA
23 Marzo 2011

Crotone e Lampedusa (Italia) - Genti di Pace e la Comunità di Sant'Egidio nei centri di accoglienza per gli immigrati e i richiedenti asilo

IT | ES | FR | PT | CA | NL
27 Settembre 2010

Ostia (Roma): 1000 aquiloni dall'Afghanistan per favorire la conoscenza e la comprensione tra popoli e culture

IT | DE | FR | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

23 Febbraio 2017
Main-Post

Abschiebung in die Ungewissheit

15 Agosto 2017
Roma

Madri e figli rifugiati a scuola con Sant'Egidio

11 Agosto 2017
Vatican Insider

Migranti, Sant’Egidio: in corso a Catania “Tre Giorni senza Frontiere”

9 Agosto 2017
La Stampa

''Anche le Ong che non firmano sono legittimate a salvare vite''

8 Agosto 2017
Il Manifesto

Marazziti: «Lo ius soli? Non può non passare»

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
10 Agosto 2017 | LEUCA, ITALIA

A Santa Maria di Leuca per costruire un ponte nel Mediterraneo

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

Cinque proposte sull’immigrazione

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Le città vogliono vivere





Giuliano Ladolfi Editore
tutti i libri

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
15 Agosto 2017
Roma
Madri e figli rifugiati a scuola con Sant'Egidio
11 Agosto 2017
Vatican Insider
Migranti, Sant’Egidio: in corso a Catania “Tre Giorni senza Frontiere”
9 Agosto 2017
La Stampa
''Anche le Ong che non firmano sono legittimate a salvare vite''
8 Agosto 2017
Il Manifesto
Marazziti: «Lo ius soli? Non può non passare»
7 Agosto 2017
Famiglia Cristiana
"Le Ong salvano vite, stiamo smarrendo la nostra umanità"
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

1304 visite

1285 visite

1262 visite

1216 visite

1273 visite
tutta i media correlati