Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più anziani - amici de...hannabad contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Amici degli anziani in Pakistan: visita all'istituto degli anziani di Yohannabad


 
versione stampabile

Amici degli anziani in Pakistan: visita all'istituto degli anziani di Yohannabad
11 aprile 2011

 Yohannabad è un grosso quartiere alla periferia sud di Lahore, la capitale del Punjab. Nato come un villaggio fondato dai missionari cristiani, ha mantenuto, pur dopo essersi fuso con la città, la sua particolare fisionomia.

Le case sono basse e povere e nelle strade sterrate si accavallano macchine e animali.

La maggior parte dei cristiani di Lahore abita a Yohannabad e qui, nella chiesa dedicata a St. John, la Comunità di Sant'Egidio si riunisce per la preghiera serale.

Da un paio di anni, la Comunità ha iniziato a visitare un piccolo istituto, che ospita una quindicina di anziani poveri. Poche stanze, per lo più senza finestre, che si aprono su un piccolo cortile, polveroso come un po' tutto attorno.

L'amicizia con i giovani della Comunità ha rischiarato la vita di questi anziani, che li considerano i loro figli e i loro nipoti: il racconto delle ore passate insieme, del pranzo di Natale, della preghiera con la Comunità, è motivo di orgoglio e di gioia.

Gli anziani, quasi tutti cristiani, sono arrivati all'istituto dopo vite difficili, segnate dalla povertà e dall'abbandono. Josephine e John, una coppia di fratelli nata in India, ricorda l'esodo drammatico dal loro villaggio. Altri conservano sul muro le foto di una casa o di una macchina, possedute anni addietro, di cui non è rimasto nulla. Ma ora, sul muro, molti hanno anche attaccato i biglietti di invito alle feste della Comunità, l'icona del volto del Signore che si venera a Sant'Egidio, le foto dei loro nuovi "figli", che fanno festa con loro, ogni giovedì. 

30 anni di amicizia
con gli anziani



NEWS CORRELATE
18 Gennaio 2017
ITALIA

Dopo il terremoto di Amatrice, Sant'Egidio aiuta gli anziani a non abbandonare la loro terra


Avviato nel Comune colpito dal sisma il programma Viva gli Anziani
20 Dicembre 2016
FAISALABAD, PAKISTAN

Premio del Ministero dei Diritti Umani del Pakistan alla Comunità di Sant'Egidio per il suo lavoro con i poveri


Nelle motivazioni "l'eccellente impegno dei suoi volontari per i poveri, i giovani, la pace".
IT | EN | DE | FR | PT | NL | ID
20 Dicembre 2016
ITALIA

Terremoto: Sant'Egidio e Comune di Amatrice firmano un protocollo per sostenere gli anziani


''Favorire la permanenza nel contesto abituale di vita: la rinascita della città dopo il terremoto passa anche attraverso la sua memoria storica''
IT | FR | PT
14 Dicembre 2016

Un'icona tattile per gli anziani ciechi: dal nostro blog ''Amici dei poveri''


Sono passati alcuni mesi da quando C. disse: "Grazie per la bella descrizione di questa icona, ma la posso vedere? Posso toccarla?". E' cominciato così ...
10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione


Marco Impagliazzo consegna il premio alle opere più votate dalle centinaia di persone che in questi giorni hanno visitato l'esposizione
9 Dicembre 2016
OSTIA, ITALIA

Artisti disabili danno forma e parole alla forza e alla fragilità degli anziani. In mostra a Ostia


Sabato 10 dicembre la premiazione delle opere più votate all'EX[de]PO’.
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
21 Dicembre 2016
Radio Vaticana
Sisma: anziani, protocollo tra Sant'Egidio e Comune di Amatrice
20 Dicembre 2016
SIR
Terremoto: Comunità Sant’Egidio, firmato protocollo a sostegno anziani
5 Dicembre 2016
Corriere della Sera
La chiave sotto una campana di vetro. Misteriose opere di artisti disabili
6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt
Von Gott berührt
31 Ottobre 2016
La Nazione
Giubileo degli anziani e festa di Sant'Abramo in Santissima Annunziata a Firenze
tutta la rassegna stampa correlata