Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
OTT
16

19
16 Ottobre 2008

Torbellamonaca (Roma): Laboratorio Museo di Arte Sperimentale de "Gli Amici", Via dell'Archeologia,74, ore 17.00

 
versione stampabile

 

a Torbellamonaca apre il

Laboratorio Museo di Arte Sperimentale

 

INAUGURAZIONE

Giovedì 16 ottobre 2008 ore 17.00

via dell’Archeologia 74

 

 

 

A Tor Bella Monaca, nasce il Laboratorio Museo di Arte Sperimentale promosso dalla Comunità di Sant'Egidio che in Italia e in diversi paesi d’Europa raccoglie migliaia di disabili, insieme ai loro familiari ed amici.
 
In un’area della città spesso al centro della cronaca solo per la violenza e il disagio sociale, il Laboratorio Museo è una sfida e una grande occasione: un luogo culturale, di educazione alla pace, alla convivenza tra persone diverse, uno stimolo alla curiosità per l’arte, per il mondo, per l’altro, nella profonda convinzione che la bellezza artistica sia fonte di una nuova cultura del rispetto della diversità, del dialogo e dell’incontro.
 
Dal 1995 la Comunità di Sant’Egidio, presente nel quartiere da oltre 25 anni, ha attivato un Laboratorio di pittura e di musica e altre attività legate alla creazione artistica e alla comunicazione che coinvolge circa 150 persone disabili. Dal lavoro del Laboratorio è nato il  Laboratorio Museo di Arte Sperimentale che si articolerà in tre aree:
1) Il laboratorio, aperto tre pomeriggi a settimana, dove vengono utilizzati modi non tradizionali di dipingere: pennelli, spugne, rulli, pittura con le dita e si creano oggetti e sculture con materiali di recupero. Uno spazio aperto di comunicazione, dibattito, crescita personale, festa, amicizia.
2) La zona espositiva, attrezzata con postazione multimediale, con esposizione bimensile di opere ed istallazioni di artisti disabili. Durante le esposizioni  saranno organizzati dibattiti, proiezione di film e video su tematiche particolari, collegate alle opere esposte.
3) Sala della musica
 
“Sogno un mondo per tutti”  è il titolo della MOSTRA che inaugura il Laboratorio Museo.
Gli Amici” hanno scelto proprio Tor Bella Monaca per iniziare un itinerario attraverso le periferie di Roma, per dire attraverso la loro arte che anche convivere è un’arte.
 
È possibile vivere insieme, anche se diversi? Come far incontrare realtà che sembrano lontane per lingua, cultura, religione o geografia e che talvolta appaiono distanti anche quando si incontrano nella stessa città, nello stesso quartiere o nello stesso palazzo? Questi gli interrogativi che hanno mosso gli artisti disabili a raccontare con le loro opere il sogno e la voglia di un mondo davvero per tutti.
Le opere esposte svelano l’intelligenza e la grande ricchezza interiore di persone che spesso sono impossibilitate ad una comunicazione verbale compiuta. Tele, sculture, installazioni e video costituiscono un ideale percorso attraverso una delle grandi sfide della società contemporanea, alla ricerca di una coabitazione possibile. 
 
La Mostra, fatta di parole ed immagini, è un grande invito all’ascolto: un appello a prendere sul serio la voce di tutti. Scrive Sonia Sospirato, una delle artiste: “Pace è il sogno di popoli, io sogno un mondo, sogno un mondo per tutti, combatto per questo con i miei amici”.
Gli artisti con le loro opere “raccontano” storie e volti di immigrati, i viaggi della speranza che gli immigrati intraprendono per raggiungere le nostre coste e cercare un futuro migliore. Ma il confronto con chi è (o appare) diverso è un tratto costante della nostra storia e fino a pochi anni fa sono stati gli italiani a lasciare la propria terra in cerca di lavoro, come ricorda Roberto Mizzon con Fuoco a Marcinelle, opera incentrata sulla tragedia in cui trovarono la morte oltre 250 nostri connazionali nelle miniere del Belgio.
Aniello Bosco ha realizzato la sua tela, Vivere con, “scrivendo” la sua convinzione che nel mondo bisogna vivere insieme. I cerotti inseriti nella tela stanno a significare che la convivenza pacifica e colorata a volte può strapparsi ed allora bisogna pazientemente curarla.
Agli immigrati sono dedicate altre opere, come l’opera collettiva Mediterraneo, o quella di Julio Rosati, Uomini oltre oceano attendono, in cui l’autore dopo aver descritto i pericoli del viaggio conclude in un suo scritto “abbiamo bisogno di convivere ora più che mai”.
 
Nell’iniziativa sono coinvolte oltre trenta associazioni che si occupano di disabilità, di cui dieci operano a Tor Bella Monaca.
 
La mostra rimarrà aperta dal 17 al 19 ottobre dalle ore 10.00 alle 19.30
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione

9 Dicembre 2016
OSTIA, ITALIA

Artisti disabili danno forma e parole alla forza e alla fragilità degli anziani. In mostra a Ostia

3 Dicembre 2011

L'inaugurazione della mostra "Noi, l'Italia". News e foto

IT | EN | ES | DE | CA | NL
4 Luglio 2011

Roma - Per i 40 anni del movimento "Fede e Luce", più di 500 persone disabili in preghiera insieme a Gli Amici della Comunità di Sant'Egidio, a Santa Maria in Trastevere

IT | EN | DE | FR | NL
21 Giugno 2011

Scutari (Albania): Una festa in istituto con anziani e disabili

IT | ES | DE | FR | CA | RU
4 Aprile 2011

Noi, l'Italia! - La mostra de Gli Amici, artisti disabili, nel quartiere romano di Spinaceto, fino all'8 aprile

tutte le news
• STAMPA
25 Giugno 2015
Religión Confidencial

Una exposición artística inusual en Roma

16 Giugno 2016
Credere La Gioia della Fede

Giubileo delle persone disabili. La vita è più bella se ci sono gli amici

19 Febbraio 2016
Br-Online

Kunstwerkstatt für Menschen mit Behinderung

10 Gennaio 2016
La Nazione

"Noi, da 20 anni coi disabili"

19 Novembre 2015
Famiglia Cristiana

Quello che noi "normali" non riusciamo a vedere

2 Ottobre 2015
Il Nuovo Giornale

Anche i disabili hanno diritto a crescere

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
6 Giugno 2017 | MILANO, ITALIA

L'Arte dell'Accoglienza: l'esperienza dei corridoi umanitari alla mostra The Guardians di Adrian Paci

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

Intervento di Adriana Ciciliani, persona con disabilità, durante visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

I/O _IO È UN ALTRO - La scheda dello "Special project"

Annunciare la Buona Notizia : La catechesi con le persone disabili e la nuova evangelizzazione

tutti i documenti

FOTO

777 visite

704 visite

769 visite

689 visite

685 visite
tutta i media correlati