Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Agosto 2011 | MOZAMBICO

Nacopa (Mozambico) - Iniziati i lavori per ricostruire le case del lebbrosario.

 
versione stampabile

Dal 2008 la lebbra non è più considerato un problema di salute pubblica in Mozambico (si calcola meno di un caso ogni 10.000 abitanti) ma il Paese continua ad essere uno dei paesi africani con il maggior numero di malati.

Circa la metà dei casi di lebbra sono concentrati nella provincia di Nampula, nel nord del Mozambico, la più popolosa del paese.
Qui vivono molte Comunità di Sant'Egidio. Da vari anni la Comunità di Namitoria, un piccolo villaggio del distretto di Angoche, visita un lebbrosario in cui attualmente vivono circa 45 persone, in gran parte malati di lebbra, insieme ad alcuni piccoli orfani.  Sono molto poveri. A causa delle mutilazioni causate dalla lebbra, non sono in grado di fare alcuna attività che possa garantire un pò di autosostentamento, e alcuni hanno anche perso la vista a causa della malattia.

Il lebbrosario si trova nella località di Nacopa, una zona piuttosto isolata, senza luce e con gravi difficoltà di approvigionamento d'acqua. E' una realtà completamente dimenticata. Le case, come si può vedere dalle foto, sono in pessime condizioni, spesso pericolanti, senza finestre, senza porte...
Le persone della Comunità fanno visite regolari, portano di tanto in tanto alimenti, da qualche anno fanno il pranzo di Natale con i lebbrosi.

Lo scorso 15 agosto, una cerimonia a cui hanno preso parte anche la Direttrice provinciale del Ministero della Donna e degli Affari Siciali, il rappresentante del distretto, i rappresentanti locali della Chiesa e i leaders tradizionali, ha inaugurato i  lavori di ricostruzione delle case. “Voi non ci avete mai abbandonati, anche quando sembravamo dimenticati. Oggi comincia la ricostruzione delle nostre case. Voi ci restituite la vita e la dignità.” Ha detto uno dei malati, al termine della cerimonia.

Le nuove case saranno pronte entro la metà ottobre.

ALTRE IMMAGINI  

 LEGGI ANCHE
• NEWS
21 Ottobre 2013
N'DJAMENA, CIAD

Sant'Egidio accanto ai bambini di strada in Ciad

IT | EN | ES | DE | FR | CA
16 Novembre 2016
BEIRA, MOZAMBICO

Il Giubileo della Misericordia nella periferia africana: la preghiera di Sant'Egidio con gli anziani di Nhangau

IT | ES | DE | PT
8 Luglio 2016
MAPUTO, MOZAMBICO

Andrea Riccardi incontra il Presidente della Repubblica del Mozambico Felipe Jacinto Nyusi

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU | HU
14 Luglio 2015
MAPUTO, MOZAMBICO

Marco Impagliazzo incontra il presidente del Mozambico Filipe Nyusi

IT | PT
14 Luglio 2015
MAPUTO, MOZAMBICO

Si apre a Maputo il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio del Mozambico

IT | ES | DE | FR | PT
13 Febbraio 2014
ROMA, ITALIA

VIDEO: Presentazione del 3° rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio

IT | PT
tutte le news
• STAMPA
2 Marzo 2016
La Vanguardia

Sant Egidi presenta ‘la guía Michelin de los pobres’

1 Marzo 2016
VilaWeb

La comunitat de Sant Egidi estima que hi ha 3.000 persones sense llar a Barcelona

1 Marzo 2016
El Mundo

En Barcelona faltan lugares para que los sin techo puedan dormir y ducharse

13 Febbraio 2014
Prima Pagina Modena

Povertà, in regione si moltiplica il numero delle famiglie indigenti

18 Maggio 2013
General Anzeiger

„Ich will überleben, bis es ein Heilmittel gibt“

2 Aprile 2017
La Vanguardia

La Michelin de los pobres

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La Comunità di Sant'Egidio e i poveri in Liguria - report 2015

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Le persone senza dimora a Roma

La povertà in Italia

Alcune storie raccolte al telefono della Comunità di Sant’Egidio - 2014

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Padova 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Rapporto sulla povertà a Roma e nel Lazio 2012





Francesco Mondadori
tutti i libri

FOTO

157 visite

156 visite

166 visite

169 visite

169 visite
tutta i media correlati