Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più anziani - l'aiuto ...e a casa - rispetto...inazione - come interveniamo contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Come interveniamo


 
versione stampabile

RISPETTO PER L'AUTODETERMINAZIONE
Come interveniamo

Roma

Il ruolo di raccordo e di collegamento che il servizio svolge presuppone un'accurata ed aggiornata informazione relativa alla geografia dei servizi disponibili sul territorio d'azione, alle modalità di accesso, alla legislazione corrente. Viene, a questo scopo, effettuata  una mappatura dell'offerta di residenzialità sia pubblica che privata rivolta agli anziani, per orientare, in caso sia necessario, gli anziani verso strutture che presentino migliori standard assistenziali e che rispondano ai criteri di gradimento espressi dagli anziani stessi.

Le domande pervengono dal Telefono della Comunità della Comunità di Sant'Egidio, dagli ospedali, dai centri anziani, da colleghi con genitori anziani, da vicini, etc.

Una volta ricevuta la richiesta, l'anziano viene contattato direttamente da una persona della Comunità. Viene effettuata una valutazione geriatrica relativa alle condizioni dell'anziano stesso: grado di autonomia, stato di salute, condizione economica, presenza o meno della famiglia o di altri curatori informali, stato dell'abitazione, etc.

 

Dublino - Irlanda

Le soluzioni vengono adottate, dopo esser venuti a conoscenza di alcuni elementi, tramite un colloquio. Se l'anziano non è in grado di dare queste informazioni si ricorre all'aiuto dei parenti o di altri. È importante innanzitutto accertare e, nei limiti del possibile, rispettare la volontà dell'anziano: se vuole stare a casa o meno, se vuole spostarsi da un istituto in un altro e qual è il tipo di istituto in cui vuole andare; se l'anziano è a conoscenza e condivide la decisione dei parenti di un cambiamento o di un trasferimento. Importante è anche accertare la disponibilità dei parenti, che tipo di coinvolgimento assistenziale sono in grado di offrire, le risorse economiche e il loro possibile utilizzo, così come la presenza di altre persone che vogliano aiutare.

L'equipe che si occupa di questo settore specifico si riunisce regolarmente per discutere delle diverse situazioni e cercare le possibili soluzioni.

I più Anziani


 LEGGI ANCHE
• NEWS
27 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Anziani romani e migranti insieme per dire NO al razzismo

16 Marzo 2017
GENOVA, ITALIA

Anziani, senza casa: ma tutto può cambiare! Succede a Genova

10 Marzo 2017

La sfida dei prossimi anni? Scoprire il valore della vecchiaia

9 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Donne anziane e immigrate, ieri in festa per affermare i diritti di #tutteledonne

8 Marzo 2017

Festa dei Diritti con le donne anziane e immigrate l'8 marzo a Roma

7 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

E' bello vivere insieme da anziani. Immagini di una straordinaria convivenza. GUARDA IL VIDEO

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

10 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La sfida dei prossimi anni? Non considerare i vecchi sopravvissuti residuali

10 Marzo 2017
Notizie Italia News

Reinventare la vecchiaia

8 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, Lidia e Pauline, storie di donne e di battaglie

8 Marzo 2017
ASCA

Comunità di Sant’Egidio celebra 8 marzo con anziane e immigrate

6 Marzo 2017
Corriere della Sera On Line

La rete di vicinanza “salvavita” che protegge gli anziani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

574 visite

581 visite

581 visite

558 visite

548 visite
tutta i media correlati