change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - cracovia 2009 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Il 25 maggio finalissima del contest musicale Play Music Stop Violence 2017

LIVE al Pala Atlantico di Roma alle 17:00 con Max Giusti e Giulia Luzi. In streaming su questo sito e sulla pagina Facebook dei Giovani per la Pace

Dona il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio. Non costa nulla ma vale tanto! Basta un numero: 80191770587

Gli ANZIANI ci hanno dato tanto. Ora tocca a noi aiutarli a vivere una vecchiaia felice. GUARDA IL VIDEO, scarica e diffondi IL VOLANTINO E I BANNER
23/05/2017
Preghiera con Maria, madre del Signore

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Camdessus Michel


Governatore onorario della Banca di Francia

[1933 Bayonne, FRANCIA]

Economista di livello internazionale, attento osservatore dei mutamenti dell’economia nella società globalizzata, è stato Governatore della Banca di Francia dal 1984 al 1987 e Presidente del Fondo Monetario Internazionale dal 1987 al 2000.

È stato presidente della Settimane Sociali di Francia, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Chirac per la promozione della pace nel mondo, il contrasto alla povertà e lo sviluppo sostenibile.

Dal 2013 è presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Eni Enrico Mattei.

E' membro dell'Africa Progress Panel (APP), un gruppo di dieci personalità che lavorano ai massimi livelli per uno sviluppo equo e sostenibile in Africa. Ogni anno, il gruppo redige un rapporto che affronta le problematiche emergenti del continente.

Collabora con la Pontificia Commissione Giustizia e Pace.


(Settembre 2014)

 

Antwerp 2014 Peace is the future

 

ROMA 2013 Religioni e Culture: Dialogo e Pace

 

SARAJEVO 2012 Religioni e Culture: Dialogo e Pace

 

BARCELLONA 2010

 

Cracovia 2009

 


Cracovia 2009

Il saluto di papa Benedetto XVI all'Angelus


{PROGRAMMA_BOX_PP}

Programma

Italiano - English - Polski


23/05/2017
Preghiera con Maria, madre del Signore

Preghiera ogni giorno