Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - palermo ...liarelli contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Palermo - Si aprono i cancelli del carcere Pagliarelli


 
versione stampabile

Palermo - Si aprono i cancelli del carcere Pagliarelli

Visitando le “periferie” della città di Palermo, si scoprono croci di sofferenza. Una di queste è la Casa Circondariale Pagliarelli, un penitenziario che ospita circa 1300 detenuti, di cui 500 stranieri.

Per la prima volta, sabato 7 maggio, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato un incontro con le detenute della sezione femminile del carcere. Questo luogo “periferico” perché lontano dal cuore e dal pensiero della città, dove solitudine e tristezza sono compagne di tanti, è divenuto in questa occasione spazio di speranza e di amicizia.

Chi si trova in carcere, pensa con rimpianto o con rimorso ai giorni in cui era libero, e subisce con pesantezza un tempo presente che non sembra passare mai.” – scriveva il beato Giovanni Paolo II nel messaggio per il Giubileo nelle carceri nel luglio del 2000.

Il testo di questo messaggio è stato consegnato a 70 donne, giovani e anziane, italiane e straniere, che hanno accolto la visita di alcuni delegati della Comunità di Palermo e di Roma, e ricevuto in dono pigiami e bagnoschiuma. Alla presenza della direttrice, di alcune educatrici, e del personale di polizia penitenziaria, in un’aula preparata per l’occasione, alcuni membri della comunità hanno parlato di Sant’Egidio, di amicizia, di futuro, di riscatto, di speranza. Parole, interrotte da continui e spontanei applausi, che hanno toccato il cuore. E’ stata, inoltre, l’occasione per proporre alle detenute il progetto “Liberare i prigionieri in Africa”.

La distribuzione dei regali ha spalancato la strada a tante domande di corrispondenza e colloqui. Emozione, gioia e sinceri ringraziamenti di cuore sono stati i sentimenti espressi da una detenuta che con poche e semplici parole, a nome di tutte, ha voluto testimoniare la commozione e la gratitudine per questo incontro e il desiderio di nuovi momenti come questo. 

 

 

 

 

 


NEWS CORRELATE
3 Maggio 2017
ABUJA, NIGERIA

Nigeria: consegnati aiuti alle donne detenute nel carcere di Suleja


La Comunità ha donato materassi alle prigioniere che non hanno un letto su cui dormire
IT | EN | ES | DE | PT
24 Aprile 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

In Congo Sant'Egidio celebra la Pasqua liberando alcuni giovani prigionieri dal carcere di Bukavu

IT | ES | FR | PT | NL | RU | HU
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti


I giovani della Comunità si occupano della distribuzione alle famiglie dei prigionieri e ai minori trattenuti
IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
Giornata di preghiera e riflessione contro la tratta degli esseri umani

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
4 Gennaio 2017
ANSA med
A Napoli presepe dei detenuti dedicato a viaggio migranti
26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti
Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti
24 Novembre 2016
Radio Vaticana
Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri
19 Novembre 2016
RP ONLINE
Amerikanischer Traum endet in der Todeszelle
16 Novembre 2016
Radio Vaticana
Marazziti: grati a Francesco, non c'è pena giusta senza speranza
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

193 visite

202 visite

196 visite

227 visite

201 visite
tutta i media correlati