Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
27 Febbraio 2015 | ROMA, ITALIA

LIVING TOGETHER: dai giovani romani un messaggio di pace in musica, versi e....

Studenti delle scuole medie con anziani e altre generazioni hanno una proposta per Roma

 
versione stampabile

Giovedì 26 febbraio al Palatlantico di Roma si è tenuta "Living Together", la Convention annuale del Movimento dei Giovani per la Pace di Roma, nella quale sono stati premiati i lavori dei giovani delle scuole medie della capitale che quest'anno si sono confrontati sul tema "giovani e anziani alla ricerca della pace". Le opere realizzate sono tante: testi, poesie, installazioni artistiche, composizioni musicali, rappresentazioni teatrali, foto e video, ecc. Tutte affermano che insieme giovani e anziani portano avanti la storia: i giovani con la loro forza e gli anziani con la loro memoria, come insegna Papa Francesco. Infatti gli anziani ricordano ai giovani che la guerra è terribile, che la violenza non risolve i problemi, e la forza dei giovani deve servire non a fare la guerra, ma a costruire la pace.

Grande commozione hanno poi suscitato la lettura dell'appello per la pace di Maria, giovane ucraina: “Desidero disperatamente la pace. Ogni morte è di troppo. Nessuno può essere vincitore in una guerra", e il videomessaggio Hugo, ragazzo di Parigi, che ha invitato a non farsi prendere dalla paura e dalla logica della caccia al nemico.

Una standing ovation è stata tributata all’anziano Michele, di 99 anni, che ha incoraggiato tutti a non accettare le ragioni della guerra: "difendete sempre la pace, chiedete sempre: pace, pace, pace!".
A partire da Living Together è nato un patto tra giovani e anziani per difendere la pace in ogni quartiere, e si è anche rinnovato l’impegno dei ragazzi a non lasciare soli gli anziani, specialmente quelli che vivono negli istituti.

Dal palco, dopo le esibizioni delle band dei Sounds for Peace, il presentatore Max Giusti ha proclamato i vincitori del concorso: al primo posto l’Istituto Comprensivo Donatello, seguito dagli Istituti comprensivi Maria Grazia Cutuli e Via Crivelli al secondo e terzo posto. Altre cinque scuole hanno ricevuto menzioni speciali nelle categorie poesia, cortometraggio, diario, lettere e video. Emerge chiaro il messaggio che accomuna tutte queste opere: il desiderio dei giovani di creare una città più umana in cui gli anziani non vengano esclusi perché considerati inutili, e la volontà parte degli anziani di poter mettere la propria esperienza a disposizione di una pace da cercare e vivere insieme.

LE OPERE (fotogallery Corriere della Sera) >>



OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Il 25 maggio finalissima del contest musicale Play Music Stop Violence 2017

19 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

Da oggi gli anziani di Napoli hanno il loro ''Fondaco della Solidarietà''

19 Maggio 2017
BLANTYRE, MALAWI

Vestiti nuovi per migliaia di bambini del Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | CA
15 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

'Noi, contro la violenza' Il 25 maggio Play Music Stop Violence con @Max_Giusti al Palatlantico

12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

La Fondazione BNL e la Comunità di Sant'Egidio insieme da 10 anni nel nome della solidarietà

11 Luglio 2011

Anziani a Napoli: oltre l’emergenza, oltre la crisi. Una proposta innovativa della Comunità di Sant’Egidio per Napoli e per il Sud

IT | ES | DE | CA
tutte le news
• STAMPA
19 Maggio 2017
Corriere del Mezzogiorno

Sant'Egidio, inaugurato un centro per gli anziani

17 Maggio 2017
La Stampa

Una "rete" protegge duemila anziani

16 Maggio 2017
SIR

Solidarietà: Comunità Sant’Egidio Napoli, giovedì s’inaugura un Centro per anziani

30 Aprile 2017
Vatican Insider

Primo maggio, Sant'Egidio: pranzo e festa con i poveri

17 Aprile 2017
Sueddeutsche Zeitung

Vor ungefähr 100 Wochen

11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
18 Maggio 2017 | NAPOLI, ITALIA

A Napoli con Enel Cuore si inaugura il Fondaco della solidarietà

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

Lettera Giovani Per La Pace di Catania all’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

1376 visite

1408 visite

1422 visite

1368 visite

1394 visite
tutta i media correlati