Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
16 Luglio 2015 | MAPUTO, MOZAMBICO

Il presidente di Sant'Egidio inaugura a Maputo il programma Dream 2.0 per un approccio globale alla salute in Africa

Cresce ancora la presenza di Sant'Egidio nel paese: un nuovo centro per la registrazione delle nascite a Matola. Il presidente della Repubblica mozambicana riceve Marco Impagliazzo con la sua delegazione.

 
versione stampabile

Nel corso di una conferenza stampa presso il Centro DREAM para Criança a Maputo,  insieme ai responsabili del Programma BRAVO! e del Programma DREAM, Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant'Egidio, ha presentato il Programma DREAM 2.0 acronimo che sta per "Disease Relief through Excellent and Advanced Means", ovvero: liberazione dalle malattie attraverso mezzi avanzati ed eccellenti.

Il Programma è uno sviluppo di DREAM iniziato in Mozambico nel 2002 e si occuperà accanto alla cura dell’AIDS e della malnutrizione anche delle principali malattie croniche e tumori che colpiscono i pazienti mozambicani, tra cui la tubercolosi, la malaria ed altre patologie. (VAI AL SITO PER SAPERNE DI PIU').

Con soddisfazione è stato anche annunciato che nel 2015 nei 12 Centri del Programma DREAM in Mozambico non è nato nessun bambino malato da madre sieropositiva, un dato migliore di quelli che si registrano in Europa.

La conferenza è stata anche un’occasione per illustrare le attività delle 150 Comunità nel Paese sottolineando i  prossimi passi del loro impegno: promozione della condizione della donna; sostegno agli anziani soli nelle città e nei villaggi; crescita delle Scuole della Pace e allargamento del movimento dei Giovani per la Pace.

Nello stesso giorno è stato inaugurato da Marco Impagliazzo a Matola, grande centro alle porte di Maputo, l’ufficio di registrazione allo stato civile del programma BRAVO! dopo quelli di Nampula e Beira. L’ufficio è nel Centro di salute di Matola 2 accanto alla maternità per facilitare le famiglie nella registrazione dei propri figli assicurando loro una protezione giuridica. BRAVO! ha fino ad oggi registrato in tutto il Paese 50.000 persone. Il primo dei bambini registrato si chiama Paolo.

Una delegazione della Comunità era stata ricevuta lunedì dal Presidente del Mozambico Filipe Nyusi. Nel corso del colloquio Marco Impagliazzo ha presentato al nuovo Presidente della Repubblica l’evoluzione delle attività delle Comunità nel Paese a protezione di anziani, bambini, donne, prigionieri, insieme al costante lavoro a sostegno della pace. Il Presidente Nyusi è stato anche aggiornato sull’allargamento del Programma DREAM e sui risultati ottenuti del Programma BRAVO! che ha raggiunto la registrazione di 50.000 persone e promuovendo tre corsi di formazione per attivisti e agenti di stato civile. Il Presidente ha espresso vivo apprezzamento per l’opera della Comunità nel Paese e ha ringraziato per l’impegno nell’implementazione del processo di pace, dicendo tra l’altro: “Tra il Mozambico e Sant’Egidio c’è una relazione naturale fondata su un’amicizia di decenni”. Ha garantito il sostegno del suo governo al programma DREAM 2.0 congratulandosi poi per i risultati del Programma BRAVO! che secondo lui rappresenta una seconda nascita per chi si registra. “Sono programmi – ha proseguito il Presidente – che rafforzano la pace perchè non c’è pace senza sviluppo”.

OGGETTI ASSOCIATI
FOTO

184 visite

179 visite

181 visite

169 visite

181 visite

166 visite

181 visite
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Gennaio 2017

Africa, Marco Impagliazzo: ''L'eccellenza della medicina italiana per lo sviluppo della sanità africana''

IT | FR
2 Gennaio 2017

Buone notizie dal Congo: raggiunto l’accordo sulle elezioni. Il ruolo decisivo della Conferenza episcopale

IT | ES | DE | FR | PT
17 Dicembre 2016

Nelle piazze d'Italia e d'Europa i Giovani per la Pace portano il Rigiocattolo: ecologia e solidarietà

IT | DE
1 Dicembre 2016

1 dicembre, Giornata Mondiale contro l'AIDS 2016. Per il futuro dell'Africa

IT | DE | FR | HU
23 Dicembre 2011

Pajule (Nord Uganda) - Circa 200 bambini ottengono il certificato di nascita

IT | ES | DE | PT | CA | NL | RU
6 Dicembre 2011

Regala un'adozione a distanza!

IT | EN | ES | DE | FR | ID
tutte le news
• STAMPA
13 Gennaio 2017
OnuItalia

Medicina italiana per Africa: accordo Sant’Egidio/Fondazione ARPA per telemedicina

10 Gennaio 2017
ASCA

Comunità sant'Egidio-Arpa insieme per la telemedicina no profit

19 Dicembre 2016
La Sicilia

Influenza: 3 mila dosi di vaccino per i senzatetto, progetto Fimmg-Mylan

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
11 Gennaio 2017

Sant'Egidio: al via la collaborazione con la Fondazione Arpa per la formazione e lo sviluppo di sistemi sanitari avanzati

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

160 visite

233 visite

147 visite

147 visite

156 visite
tutta i media correlati