Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Aprile 2001

Beira (Mozambico) - Liberati 64 prigionieri

 
versione stampabile

Grazie al generoso contributo delle Comunità di Sant'Egidio di Roma, Napoli, Novara e Barcellona, nei mesi di gennaio e febbraio 2001 sono stati liberati 64 prigionieri dal carcere di Beira, in Mozambico, nel quale sono attualmente detenuti circa 600 detenuti, senza alcuna separazione tra maggiorenni e minorenni, in condizioni igieniche molto precarie e privi di tutela giuridica.
L'età media dei prigionieri liberati è di 24 anni. Tra di loro ci sono un diciassettenne e una ragazza, ma anche un anziano di 77 anni. 
Si tratta, nella maggior parte dei casi, di giovani, o addirittura di ragazzi che provengono da famiglie molto povere e si trovavano in carcere perché riconosciuti colpevoli di piccoli reati e condannati a una pena detentiva e ad una multa. Per riacquistare la libertà dovevano trovare il modo di pagare la sanzione pecuniaria.
Riportiamo delle brevi notizie relative solo a qualcuno di loro.
Tra i prigionieri che la Comunità ha liberato c'è E.M., che ha 18 anni e si trovava in carcere perché aveva rotto il vetro di un'automobile. Per questo era stato condannato a 4 mesi di prigione e ad una multa.
P.V.A. ha 24 anni, studente presso un Centro di Formazione professionale di verniciatura di automobili, orfano di entrambi i genitori, è stato condannato a 3 mesi di prigione e una multa per il furto di 10 tegole di zinco, che aveva preso e subito restituito,
T.R.W. ha 36 anni ed è stato condannato a 7 mesi di prigione e una multa per avere comprato una rete da pesca non sapendo che era stata rubata.
Per tutti la riacquistata libertà ha posto fine ad un periodo di grande sofferenza fisica e morale e ha dato loro una grande speranza per il futuro.

A queste e alle altre storie dei nostri 64 amici di Beira se ne aggiungeranno presto molte altre, perché la Comunità sta progettando di ampliare il suo impegno per la liberazione dei prigionieri anche in altre carceri del Mozambico.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Concluso a Roma il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio dell'Africa e dell'America Latina

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
2 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

A Maputo si firma un accordo di collaborazione tra il programma DREAM e l’ambasciata giapponese per la salute delle donne

IT | FR
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti

IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
tutte le news
• STAMPA
18 Marzo 2017
Radio Vaticana

Telemedicina: nuova frontiera per la cooperazione in Africa

17 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Le politiche sulle migrazioni devono partire dai giovani africani che usano Internet e il cellulare

4 Gennaio 2017
ANSA med

A Napoli presepe dei detenuti dedicato a viaggio migranti

26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti

Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

24 Novembre 2016
Radio Vaticana

Sant'Egidio presenta riforme per umanizzazione delle carceri

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

160 visite

162 visite

155 visite

271 visite

258 visite
tutta i media correlati