Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più anziani - matola (... anziani contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Matola (Mozambico) - La Comunità di Sant'Egidio esprime il suo sdegno per la barbara uccisione di due anziani


 
versione stampabile

Testo originale

14 marzo 2009
Matola (Mozambico) -  La Comunità di Sant'Egidio esprime il suo sdegno per la barbara uccisione di due anziani condannati di stregoneria


Domenica 8 marzo, Matola, un grosso centro alle porte di Maputo, è stata teatro di un evento tragico, che ha coinvolto due anziani fratelli (di 75 e 80 anni), uccisi barbaramente dai familiari. João e Percina Simbine - questi i loro nomi - erano stati accusati di aver "rubato la vita", con atti di stregoneria, ad alcuni parenti più giovani. Un'accusa che viene rivolta frequentemente alle persone più anziane in alcune zone dell'Africa e che la Comunità cerca di contrastare con l'amicizia e il sostegno agli anziani.  

La Comunità di Sant'Egidio ha emesso un comunicato stampa per denunciare l'accaduto e ha convocato una preghiera in ricordo dei due fratelli, domenica 15 marzo.

_________________________________________________

COMUNICATO STAMPA (traduzione dal portoghese)
Maputo, 11 marzo 2009

La Comunità di Sant'Egidio si unisce a tutte le voci della società civile mozambicana nel condannare l'omicidio di João e Percina Simbine, accusati di stregoneria.

E' avvenuto domenica scorsa lo scioccante omicidio di due fratelli, rispettivamente di 75 e 80 anni.

In Mozambico, come in molti altri paesi africani, negli ultimi anni è aumentato il numero degli anziani, nonostante la speranza di vita sia scesa sotto i 40 anni a causa dell’AIDS.
Infatti, grazie a migliori condizioni di vita, molti raggiungono età un tempo insperate. Mentre aumenta quindi il numero degli anziani, allo stesso tempo, però, l'AIDS miete vittime, soprattutto giovani.

Questo, in termini statistici, provoca una flessione dell'età media, e, nell’immaginario collettivo, diffonde l’idea che sia l'esercizio della stregoneria a consentire ad alcuni di invecchiare mentre tanti giovani muoiono troppo presto.

Accade così che gli anziani siano vittime della superstizione o delle tradizioni locali, a volte disumane: soprattutto nei centri più piccoli, vengono accusati di rubare la vita ai più giovani.

E' quanto è accaduto a João e a Percina, altre due vittime dell'ignoranza e della mancanza di rispetto per la vita umana. 

La Comunità di Sant’Egidio esprime preoccupazione per il diffondersi nella nostra città di un clima violento contro le persone più deboli. 
É necessario abbattere i muri dell'isolamento che circondano la vita di molti anziani e riaffermare la priorità di una cultura in difesa della vita.

NEWS CORRELATE
27 Maggio 2017
OSTIA, ITALIA

Assuntina, 100 anni, una vita benedetta e tanti amici


Grande festa a Ostia, nella casa dove vive con altri anziani.
IT | FR
19 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

Da oggi gli anziani di Napoli hanno il loro ''Fondaco della Solidarietà''


Inaugurato nel quartiere San Lorenzo il nuovo centro realizzato da Sant'Egidio e Enel Cuore. FOTO E VIDEO
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA
Comunicato stampa

La Fondazione BNL e la Comunità di Sant'Egidio insieme da 10 anni nel nome della solidarietà

10 Maggio 2017
NOVARA, ITALIA

Un centro per l'innovazione dei servizi agli anziani a Novara


Sant'Egidio e Enel Cuore Onlus segnano una tappa importante per il programma Viva gli Anziani. GUARDA IL VIDEO!
6 Maggio 2017

Dona il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio. Non costa nulla ma vale tanto! Basta un numero: 80191770587


Gli ANZIANI ci hanno dato tanto. Ora tocca a noi aiutarli a vivere una vecchiaia felice. GUARDA IL VIDEO, scarica e diffondi IL VOLANTINO E I BANNER
5 Maggio 2017
SAN SALVADOR, EL SALVADOR

Finalmente fuori dall'istituto, una vacanza speciale per gli anziani del Salvador

IT | ES | DE | PT | NL | RU
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
27 Maggio 2017
Radio Vaticana
L'esperienza della Comunità di Sant'Egidio a Genova
19 Maggio 2017
Corriere del Mezzogiorno
Sant'Egidio, inaugurato un centro per gli anziani
17 Maggio 2017
La Stampa
Una "rete" protegge duemila anziani
16 Maggio 2017
SIR
Solidarietà: Comunità Sant’Egidio Napoli, giovedì s’inaugura un Centro per anziani
30 Aprile 2017
Vatican Insider
Primo maggio, Sant'Egidio: pranzo e festa con i poveri
tutta la rassegna stampa correlata