change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Maggio 2015

Tanta gente aspetta anche oggi di mangiare a sufficienza.

Il pianeta ha cibo per tutti, ma sembra che manchi la volontà di condividere con tutti.

 
versione stampabile

Tanta gente aspetta anche oggi di mangiare a sufficienza. Il pianeta ha cibo per tutti, ma sembra che manchi la volontà di condividere con tutti. Preparare la tavola per tutti, e chiedere che ci sia una tavola per tutti. Fare quello che possiamo perché tutti abbiano da mangiare, ma anche ricordare ai potenti della terra che Dio li chiamerà a giudizio un giorno, e si manifesterà se davvero hanno cercato di provvedere il cibo per Lui in ogni persona (cfr Mt 25,35) e se hanno operato perché l’ambiente non sia distrutto, ma possa produrre questo cibo.

E pensando alla tavola dell’Eucaristia, non possiamo dimenticare quei nostri fratelli cristiani che sono stati privati con la violenza sia del cibo per il corpo sia di quello per l’anima: sono stati cacciati dalle loro case e dalle loro chiese, a volte distrutte. Rinnovo l’appello a non dimenticare queste persone e queste intollerabili ingiustizie.
 
 
Papa Francesco - 12 maggio 2015 (leggi tutto)

OGGETTI ASSOCIATI