Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
7 Novembre 2001

Matola (Mozambico) - Assistenza domiciliare per le persone malate di AIDS

 
versione stampabile

Nell'ambito del progetto di lotta all'AIDS 
della Comunità di Sant'Egidio in Mozambico, 
è iniziata l'assistenza domiciliare ai malati 
in due quartieri di Matola, una città nei pressi della capitale.

La scorsa settimana è iniziato a Matola il servizio di assistenza domiciliare socio-sanitaria rivolto alle persone con AIDS. Il servizio è iniziato con le visite alle quindici famiglie che avevamo già conosciuto ad agosto nei quartieri di Infulene e Matola C.

Dopo circa 15 mesi di preparazione durante i quali è stato messo a punto il progetto, reperiti i fondi, formato il personale e allestite le infrastrutture necessarie, è iniziata l’assistenza domiciliare socio-sanitaria per le persone con AIDS. Si tratta del primo servizio di questo tipo in Mozambico che ha l’obiettivo di aiutare i malati a curarsi e ad affrontare le difficoltà anche di tipo sociale alle quali vanno incontro. 

Il servizio viene svolto da un’equipe composta da 9 operatori sociali, tre infermiere ed un medico, dotati di un automezzo per gli spostamenti. I quartieri interessati sono quelli di Infulene e Matola C, nella città di Matola, alle porte di Maputo. 

In questi giorni siamo tornati a trovare i malati che avevamo conosciuto in agosto, durante il corso di formazione, andando a visitare le loro famiglie. Una di loro, Maria Lucia, purtroppo, è morta; altri li abbiamo trovati peggiorati sotto il profilo della salute e soprattutto piuttosto rassegnati sulle loro condizioni. 

Il nostro intervento consiste nella visita a casa, nell’aiuto nelle faccende domestiche o nella cura dei bambini, nel supporto per l’alimentazione, nel fornire sistemi di filtraggio per avere acqua potabile (cosa fondamentale in persone con scarse difese immunitarie), nella rilevazione dei sintomi, nella somministrazione di farmaci, nell’accompagnamento per lo svolgimento delle visite mediche o di esami diagnostici etc..

Si concretizza la possibilità di aiutare i malati a curarsi, a vivere meglio e non essere abbandonati davanti alla propria malattia. E questo è soltanto l’inizio.

Giuseppe Liotta


 LEGGI ANCHE
• NEWS
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
2 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

A Maputo si firma un accordo di collaborazione tra il programma DREAM e l’ambasciata giapponese per la salute delle donne

IT | FR
8 Febbraio 2017

Sant'Egidio, 49 anni: un appello per una cultura della pace e solidarietà con i poveri #periferiealcentro

IT | ES | DE | FR | CA | RU
11 Gennaio 2017

Africa, Marco Impagliazzo: ''L'eccellenza della medicina italiana per lo sviluppo della sanità africana''

IT | FR
17 Dicembre 2016

Nelle piazze d'Italia e d'Europa i Giovani per la Pace portano il Rigiocattolo: ecologia e solidarietà

IT | DE
6 Dicembre 2016

A Natale aiuta una madre a far nascere un bambino sano: regala un'adozione a distanza!

IT | ES
tutte le news
• STAMPA
27 Gennaio 2017
Affari Italiani

Telemedicina in Malawi: Sant'Egidio e l'ospedale S. Giovanni in missione

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

4 Ottobre 2016
Notizie Italia News

In Mozambico il popolo ha sete di pace e non vuole tornare indietro - Intervista a don Angelo Romano

8 Settembre 2016
Avvenire

Malawi. Al confine 4mila i profughi dal Mozambico

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
11 Gennaio 2017

Sant'Egidio: al via la collaborazione con la Fondazione Arpa per la formazione e lo sviluppo di sistemi sanitari avanzati

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

The Goal of a DREAM

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

Impagliazzo Marco

Marco Impagliazzo: Afrique: terre d’opportunités

Andrea Riccardi

Saluto di Andrea Riccardi in ricordo di Ana Maria Muhai

Rossella Rizzi

Un sogno per l'Africa

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag

Un domani per i miei bambini





PIEMME
tutti i libri

FOTO

273 visite

259 visite

183 visite

242 visite

165 visite
tutta i media correlati