Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
4 Dicembre 2012 | OUAGADOUGOU, BURKINA FASO

BRAVO! Il diritto alla registrazione delle nascite si afferma con la formazione

Due corsi di formazione, per agenti dello stato civile e i presidenti dei tribunali dipartimentali, contribuiscono a creare la struttura per vincere la piaga della mancata registrazione di milioni di persone

 
versione stampabile

Corso di Formazione del programma BRAVO per l'iscrizione anagraficaDue corsi di formazione per i Presidenti dei Tribunali Dipartimentali e d’Arrondissement e  per gli agenti di stato civile sono terminati oggi a Ouagadougou.

Sono stati promossi dal Programma Bravo! della Comunità di Sant’Egidio e organizzati insieme al Governo del Burkina Faso, per la registrazione universale e gratuita delle nascite.

Al primo corso hanno preso parte 58 Presidenti dei Tribunali Dipartimentali e d’Arrondissement  provenienti da tutto il paese e al secondo 80 agenti di stato civile.

I contenuti trattati sono stati la registrazione universale delle nascite e le principali tematiche dello stato civile, con il fine di rafforzare la collaborazione tra tutti gli attori coinvolti sui temi anagrafici.

Il corso fa seguito alla grande campagna, svoltasi fra il 2009 e il 2010, che ha visto la registrazione anagrafica di più di tre milioni e mezzo di persone in tutto il paese.

I Presidenti dei Tribunali, coinvolti per la prima volta in una formazione sullo stato civile, hanno espresso il loro desiderio di continuare. Ci ha scritto un Presidente di Tribunale:

“Questa formazione mi ha permesso di illuminare certe zone d’ombra sul funzionamento dei Tribunali Dipartimentali. Penso che sia necessario estenderla.”

Un altro ha scritto: “ Mi felicito con la Comunità di Sant’Egidio per l’iniziativa di questa formazione e per tutte le attività condotte per permettere al nostro Paese di avere uno stato civile moderno.”

La formazione terminata oggi e durata tutta la settimana, vuole essere un’ulteriore tappa nel percorso di costruzione di uno stato civile sostenibile e durevole.

Gli agenti di stato civile hanno lasciato le loro impressioni- Scrive una donna:

“ Questa formazione è stata a mio avviso, davvero formidabile. Perciò è con tutto il rispetto, l’anima e la coscienza che vi ringrazio. Partecipo per la prima volta, ma vi assicuro che sono molto molto contenta e ci sono state molte molte cose che ho appreso e non so proprio come esprimere i miei sentimenti. Che il Buon Dio accompagni ciascun nel ritorno a casa!”

Un’altra agente, Jacqueline, ha scritto:

“… L’ignoranza fa lavorare nel dubbio e questo incide sulla qualità. Io riparto tutta contenta e felice della formazione, grazie, ancora una volta grazie!”

E ancora un’altra:

“Dall’inizio alla fine tutto è stato magnifico e ora noi partiamo attrezzati, trasformati e coraggiosi per affrontare il nostro lavoro così nobile e caro per tutti!”

Il lavoro di Bravo! prosegue con il monitoraggio, la sensibilizzazione della popolazione, la formazione del personale addetto e il sostegno di alcuni comuni rurali. Specialmente le due province di Réo e Bobo Dioulasso sono state al centro di iniziative orientate a promuovere le registrazioni alla nascita, prima difesa della vita dei bambini.

Corso di Formazione del programma BRAVO per l'iscrizione anagrafica

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Dicembre 2016

1 dicembre, Giornata Mondiale contro l'AIDS 2016. Per il futuro dell'Africa

IT | DE | FR | HU
23 Novembre 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Floribert, giovane martire della corruzione: aperta ufficialmente la causa di beatificazione dal vescovo a Goma

IT | ES | DE | FR | PT | HU
21 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Pace in Centrafrica: i leader religiosi di Bangui a Sant'Egidio rilanciano la piattaforma per la riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT | CA
19 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Centrafrica: incontro lunedì a Sant’Egidio. Dissociare le religioni dalla guerra e lanciare un modello di riconciliazione

IT | ES | FR | PT | CA
18 Novembre 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Costa d'Avorio, il pellegrinaggio dei bambini delle bidonvilles di Abidjan al termine del Giubileo

IT | ES | DE
17 Novembre 2016
BENIN

In Benin, verso la conclusione del Giubileo della Misericordia con poveri e lebbrosi

IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

11 Novembre 2016
Radio Vaticana

Aids in Africa: premiato progetto Dream di Sant'Egidio

10 Novembre 2016
Vatican Insider

Aids, il Premio “Antonio Feltrinelli” dell’Accademia dei Lincei al programma DREAM di S.Egidio

20 Settembre 2016
L'Eco di Bergamo

Il grido di dolore dell'Africa: «Aiuti ma anche pari dignità»

19 Settembre 2016
Notizie Italia News

Vivere insieme tra religioni diverse: la speranza viene dal cuore dell’Africa

6 Settembre 2016
Roma sette

In un libro la vita delle Saveriane italiane uccise in Burundi

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1346 visite

1366 visite

1323 visite

1333 visite

1257 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri