Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - i più giovani - adozioni a distanza - bogor (i...distanza contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Bogor (Indonesia) - Un convegno con i giovani cresciuti con il programma di Adozioni a Distanza


 
versione stampabile

Bogor (Indonesia) - Un convegno con i giovani cresciuti con il programma di Adozioni a Distanza
31st october 2011

Nessuno è così povero da non poter aiutare qualcun altro.

Questa certezza è divenuta il filo rosso che ha riunito in un incontro molto speciale i ragazzi cresciuti con il programma di adozione a distanza della Comunità di Sant'Egidio.
 
Il meeting si è tenuto dal 22 al 23 di ottobre 2011 nella Scuola Francescana di Bogor, in West Giava, Indonesia. Vi hanno partecipato 38 giovani provenienti da tutta l'Indonesia: Yogyakarta, Semarang, Bandung, Jakarta, Padang, Medan e Banda Aceh. E' stata la prima occasione che ha permesso ai ragazzi di conoscersi e incontrarsi come un'unica famiglia nella Comunità di Sant'Egidio.
 
Ma gioia e stupore non sono stati sentimenti solo dei ragazzi. Dopo 8 anni di gestione del programma di adozioni a distanza in Indonesia, abbiamo iniziato a vedere questi bambini crescere. Alcuni di loro frequentano l'università, altri lavorano. Per tutti, la cosa più importante è avere finalmente una strada da percorrere, sapere cosa fare del proprio futuro. Questa chiarezza nuova è stata uno dei punti chiave di questo meeting.
 
"Siamo noi ora gli architetti della nostre possibilità. Tutti abbiamo una possibilità di crescita. Mai rassegnarsi. Nessuno, nella famiglia di Sant'Egidio, è stato e sarà dimenticato".
 
Queste sono alcune delle parole emerse dai loro discorsi.
 
Ciascuno è importante e insieme si può lottare per un futuro più giusto per i tanti giovani che ancora se lo vedono negato. Il desiderio di tutti è divenuto un appuntamento per un nuovo meeting l'anno prossimo.
 

I più Giovani

MEDIAGALLERY



 

 

NEWS CORRELATE
5 Agosto 2011

Adozioni a distanza e diritto allo studio: in Indonesia 27 tra i primi ragazzi "adottati" oggi frequentano l'università

IT | ES | DE | CA | NL
24 Maggio 2010

Bojonegoro (Indonesia): un seminario per i genitori dei bambini adottati a distanza

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | ID
6 Dicembre 2011

Regala un'adozione a distanza!

IT | EN | ES | DE | FR | ID
18 Ottobre 2011

Adozioni a distanza: vacanze al mare per i bambini della casa famiglia di Antananarivo (Madagascar)

IT | ES | DE | CA | NL | RU | UK
28 Settembre 2011

El Salvador - A La Herradura, un' area rurale priva di presidi sanitari, una “Giornata della Salute” per i bambini adottati a distanza

IT | ES | DE | FR | CA | NL
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
31 Luglio 2017
Avvenire
Sant'Egidio in Indonesia: tra Islam e povertà, la sfida della testimonianza
29 Luglio 2017
Radio Vaticana
Indonesia, Giornata della gioventù asiatica: no all'estremismo
5 Luglio 2017
UCAnews
Indonesian Catholics help poor muslims celebrate Eid
26 Maggio 2017
Vatican Insider
Indonesia, il terrorismo sfida la convivenza religiosa
27 Luglio 2016
Vatican Insider
Indonesia, Sant’Egidio e società civile contro le nuove esecuzioni capitali annunciate ieri dallo Stato
tutta la rassegna stampa correlata

FOTO

141 visite

151 visite

177 visite

98 visite

95 visite
tutta i media correlati

Per adottare a distanza un bambino ci si può rivolgere a:

Segreteria delle
adozioni a distanza
Comunità di Sant'Egidio
lun-gio-ven h.9,30-13.30
Tel. 06.5814217
oppure tramite e-mail