Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
21 Gennaio 2015 | BLANTYRE, MALAWI

Alluvioni ed esondazioni nei distretti del sud del Malawi: è emergenza alimentare

Sant'Egidio apre una sottoscrizione per inviare aiuti. DONA ONLINE

 
versione stampabile

Nei giorni scorsi il Malawi è stato colpito da una serie di gravi alluvioni che hanno inondato la maggior parte dei distretti del Centro e del Sud del piccolo paese dell'Africa australe, causando la morte di 176 persone e lasciando senza casa più di 200.000 persone. In Malawi questa è la stagione delle piogge e il fiume Shire, che scende dal Lago Malawi fino allo Zambesi, proprio in questi mesi si gonfia sempre più mentre scende a valle verso i distretti meridionali e le città di Chikwawa e Nsanje.

A metà gennaio si sono, però, verificate piogge molto più intense del normale che in pochi giorni hanno provocato una violenta esondazione dello Shire proprio nei villaggi a Sud del Paese, la parte più povera del Malawi. Sono state coinvolti, seppur in maniera meno grave, anche i distretti centrali di Balaka e Mangochi. In poche ore migliaia di capanne, ponti, scuole, centri di salute e strade sono state sommerse dall'acqua e distrutte dalla violenza dell'acqua e del fango. Per giorni alcune zone del profondo Sud, al confine col Mozambico, sono rimaste accessibili solo ai pochi elicotteri che il Governo è stato in grado di inviare e questo ha reso l'intervento di salvataggio più complesso.

I malawiani che abitano nei distretti colpiti dall'alluvione hanno perso l'unica fonte di sussistenza su cui contano ogni anno per vivere: il raccolto del mais, che cresce rigoglioso in una terra fertile e ben irrigata. Chi è ha potuto mantenere qualcosa della propria piccola abitazione avrà bisogno, nei prossimi mesi, soprattutto di cibo e di acqua potabile: il rischio più imminente è, infatti, l'insorgere di una stagione di carestia e di un periodo di fame. Il Governo del Malawi ha lanciato alla Comunità Internazionale e alle varie realtà presenti nel paese un appello ad aiutare e a raccogliere fondi per organizzare la ricostruzione e programmare la ripresa.

L'alluvione cade in un momento particolarmente difficile per l'economia del piccolo paese africano: da un anno i donatori internazionali hanno congelato la propria quota destinata a sostenere il bilancio annuale a causa dei gravi fatti di corruzione che si sono verificati nei mesi passati.

I Centri DREAM, le Scuole della Pace e più di 90 gruppi delle Comunità di Sant'Egidio sparsi nel paese ricevono ogni settimana richieste di aiuto e sostegno in questo momento difficile di emergenza. Sebbene la parte meridionale del paese, per la sua tipica conformazione geografica, sia stata sempre soggetta a periodi di inondazioni, nessuno degli anziani ricorda un’alluvione così distruttiva e di tale intensità nella storia del Malawi.

Dona Online



 LEGGI ANCHE
• NEWS
13 Dicembre 2016
BLANTYRE, MALAWI

Il viaggio della speranza di quattro ragazzi del Malawi dura 15 ore e finisce a ... Sant'Egidio

IT | ES | DE | PT
19 Maggio 2017
BLANTYRE, MALAWI

Vestiti nuovi per migliaia di bambini del Malawi

IT | ES | DE | FR | PT | CA
23 Dicembre 2011

Pajule (Nord Uganda) - Circa 200 bambini ottengono il certificato di nascita

IT | ES | DE | PT | CA | NL | RU
6 Dicembre 2011

Regala un'adozione a distanza!

IT | EN | ES | DE | FR | ID
8 Novembre 2011

Burkina Faso - Visita del ministro dell'amministrazione territoriale ai corsi di formazione per agenti di stato civile

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
2 Novembre 2011

Ouagadougou (Burkina Faso) - Inaugurato il primo corso di formazione degli agenti di stato civile promosso da Bravo! per la registrazione universale e gratuita delle nascite

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
18 Luglio 2016
OnuItalia

Il centro DREAM di Blantyre (Malawi) dedicato al responsabile Elard. A Durban Ban apre AIDS2016

11 Luglio 2016
La Croix

Les projets de Sant’Egidio pour l’Afrique: entretien avec Marco Impagliazzo

18 Luglio 2017
Avvenire

Malawi. «Bravo!» salva i bambini invisibili

17 Luglio 2017
OnuItalia

Sant’Egidio in Malawi, convegno su solidarietà per i poveri, tenerezza per gli anziani

20 Giugno 2017
Jeune Afrique

Centrafrique : un accord conclu à Sant’Egidio

20 Giugno 2017
Xinhua - chinese press agency

Central African Republic gov't, rebels sign peace deal in Rome

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

''Entente de Sant'Egidio'': Accordo politico per la pace nella Repubblica Centrafricana

Preghiera per Elard Alumando

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

376 visite

339 visite

365 visite

370 visite

283 visite
tutta i media correlati