Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
30 Settembre 2015 | LISBONA, PORTOGALLO

Chiesa di San Miguel de Alfama alla Comunità di Sant'Egidio: una porta aperta alla misericordia e al bisogno di tanti

Ieri l'inaugurazione con una liturgia celebrata dal patriarca di Lisbona, D.Manuel Clemente e la presenza del presidente di Sant'Egidio, Marco Impagliazzo

 
versione stampabile

Grande festa ieri nel quartiere di Alfama a Lisbona, dove si è svolta la celebrazione eucaristica presieduta dal Cardinale Patriarca D. Manuel Clemente nella chiesa di San Miguel, appena affidata alla Comunità di Sant'Egidio. La cerimonia segna l'inizio delle attività e della preghiera di Sant'Egidio nel cuore del rione al centro della città, "una presenza - ha detto nella sua omelia il Card. Clemente - che ha molte similitudini con quella degli inizi a Trastevere nella chiesa di Sant'Egidio. Quartiere del centro della città ma con molti aspetti di periferia"

Il patriarca ha poi richiamato l'impegno di Sant'Egidio per la pace: "Come l'arcangelo Michele è segno della vittoria della giustizia e della pace, così la Comunità di Sant'Egidio è stata segno di pace in Mozambico. La sua lunga presenza a Lisbona oggi si arricchisce con nuovi motivi di speranza in questo quartiere e per tante persone che sono nel bisogno".

Hanno partecipato alla cerimonia i bambini della Scuola della Pace, gli anziani e i poveri con cui la Comunità ha stretto legami di amicizia in questi anni, insieme a rappresentanti istituzionali della città e a una delegazione di Sant'Egidio di Roma e di diversi paesi europei. Era guidata dal presidente della Comunità Marco Impagliazzo, il quale nel suo saluto ha sottolineato che: "L’anno santo della Misericordia ci chiede, secondo le intenzioni di Papa Francesco, di aprire tante porte delle chiese e dei cuori. Ecco allora il senso della nostra presenza: una Comunità che apre le porte alla misericordia di Dio e al bisogno di tanti".

___________________

Il saluto di Marco Impagliazzo alla liturgia inaugurale nella chiesa di San Miguel

Signor Patriarca,
Gentili ospiti, cari amici,
È una grande gioia oggi, nella festa dell'arcangelo Michele, entrare come Comunità di Sant'Egidio in questa bellissima chiesa a lui dedicata. E' la gioia di poter mettere - se Il Signore vorrà - più stabili radici in questa magnifica città e nella Chiesa di Lisbona tanto accogliente e generosa. Questa Chiesa, in accordo con il parroco che ringrazio, sarà un luogo aperto alla preghiera, all'incontro con la Parola di Dio e con i poveri. Sarà luogo di preghiera per la pace e per i malati. Sarà un luogo da cui la comunità uscirà perché tanta gente che cerca il Signore possa entrare e trovare consolazione e misericordia. Sì, perché solo se si esce si può aiutare ad entrare.

Tanto lega Sant'Egidio a Lisbona, a Porto e al Portogallo. Una lunga amicizia con il patriarcato, ricordo il cardinale Policarpo, e ora don Clemente, con tanti preti e laici, con amici carissimi come il presidente Mario Soares e la sua amata signora Maria Barroso, scomparsa da poco. Un paese con cui abbiamo condiviso il grande sogno realizzato della pace in Mozambico e la collaborazione per lo sviluppo dell'Africa. Tanti sono i legami storici e più recenti con il Portogallo, penso al conseguimento del premio Gulbenkian lo scorso anno. Ma il segno di oggi mostra che nella storia le sorprese esistono, soprattutto quelle dello Spirito Santo. Il dono di questa Chiesa ne è un grande esempio. Sant'Egidio è qui come un amico è un compagno di strada per la chiesa di Lisbona, per questa città, e per tanti che vivono nel bisogno concreto e spirituale. L’anno santo della Misericordia ci chiede - secondo le intenzioni di Papa Francesco – di aprire tante porte delle chiese e dei cuori. Ecco allora il senso della nostra presenza: una Comunità che apre le porte alla misericordia di Dio e al bisogno di tanti.
Grazie eminenza per questo gesto, le assicuro la nostra preghiera e la nostra amicizia.


OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
25 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Il pluralismo religioso in Indonesia, una risorsa da custodire e implementare

25 Maggio 2017

Sant’Egidio sulla nomina di Bassetti a presidente CEI: saprà rafforzare il cammino in uscita della Chiesa italiana

24 Maggio 2017

Sant'Egidio e il Governo Tedesco siglano un accordo per una maggiore collaborazione su pace e lotta alla povertà

IT | ES | DE | FR | CA
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

''Un futuro migliore per i bambini e le bambine rom che vivono nella nostra città''. Le parole di Marco Impagliazzo

22 Giugno 2011

Parole e immagini della fiaccolata "La croce di Gesù e quelle dei poveri per le vie della città di Napoli", nell'ambito del convegno "Il dono e la speranza".

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
26 Ottobre 2009

Conclusi i lavori del Sinodo dei vescovi per l'Africa: gli interventi dei rappresentanti della Comunità di Sant'Egidio

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
25 Maggio 2017
Corriere della Sera

''Ho visto piangere la first daughter con le ragazze scampate alla tratta''

22 Maggio 2017
Corriere della Sera

Quei cardinali «di periferia» scelti dal Papa

12 Maggio 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Rom uccise, dolore e polemiche

11 Maggio 2017
FarodiRoma

Veglia senza la Raggi per le tre sorelle rom uccise. Impagliazzo: Roma si fermi e rifletta

10 Maggio 2017
Avvenire

Pakistan. Shahbaz Bhatti, sangue cristiano versato per gli altri

10 Maggio 2017
L'Unità

Centocelle “tragedia dell’indifferenza”. Parla Impagliazzo (S.Egidio)

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

I migranti e noi - Possibili buone pratiche di accoglienza

25 Maggio 2017 | PERUGIA, ITALIA

Conferenza: Sant'Egidio, il Santo dei deboli nell'Europa medioevale

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
3 Luglio 2014
FILIPPINE

Filippine. I vescovi: no al ripristino della pena di morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Marco Impagliazzo: Il sogno di un'Europa che promuova la società del vivere insieme e la pace

Saluto di Marco Impagliazzo al termine della liturgia per il 48° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

Le congratulazioni del Presidente del Senato Pietro Grasso a Marco Impagliazzo per la sua rielezione a Presidente della Comunità di Sant'Egidio

Scherer: In Brasile una Chiesa viva che educa e trasforma

I colori della fede, uniti nella diversità

tutti i documenti
• LIBRI

Il martirio degli armeni





La Scuola

Manifesto al mondo





Jaca Book
tutti i libri

FOTO

682 visite

614 visite

660 visite

671 visite
tutta i media correlati