Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
9 Settembre 2012 | SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Riccardi: Da Sarajevo una speranza per la futura civiltà del convivere

 
versione stampabile

Sarajevo è distesa lungo una stretta vallata, tagliata da un piccolo e rapido fiume. Una città tranquilla, non sembrerebbe sia stata, all’inizio e alla fine del secolo scorso, l’epicentro di due terribili guerre: una mondiale, una più locale. Eppure, com’è noto, è quel che è successo. Come dice Andrea Riccardi, Ministro della Cooperazione Internazionale e dell’Integrazione, e fondatore della Comunità di Sant’Egidio, all’Incontro “Vivere insieme è il futuro”, appuntamento di dialogo interreligioso che si muove nello spirito di Assisi, e che si apre proprio oggi a Sarajevo, “la storia del Novecento è segnata da Sarajevo [...] e dire pace a Sarajevo acquista un valore impegnativo”. E’ la sfida che intendono vivere in questa tre giorni di confronto uomini e donne di religioni diverse, consapevoli che “la fede insegna a vivere quella parola chiave che è responsabilità”, che “la pace è l’aspirazione della loro gente ed è dono di Dio”. Come vollero evidenziare i giudici al processo celebrato nel 1914 contro gli assassini di Francesco Ferdinando, quelle pallottole esplose sul lungofiume uccisero milioni di uomini. La speranza è che le parole pronunciate in questi giorni a poche centinaia di metri da lì possano contribuire a costruire un futuro di convivenza e di pace per tutta la famiglia umana. Ha concluso Andrea Riccardi: “C’è un grande valore nell’incontro tra uomini e donne di religioni diverse. Occorre prepararsi ad essere vicini spiritualmente, perché il domani sarà la civiltà del vivere insieme”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Giugno 2015

Papa Francesco a Sarajevo, la città da ricominciare

3 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Visita del Presidente del Parlamento sloveno Milan Brglez alla Comunità di Sant'Egidio

IT | ES | DE | PT
8 Maggio 2015
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Studenti toscani a Sarajevo con Sant'Egidio per ricordare la guerra nei Balcani.

IT | EN | FR
7 Maggio 2015
FIRENZE, ITALIA

150 studenti toscani a Sarajevo

28 Maggio 2014
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

A 100 anni dalla I° Guerra Mondiale, a Sarajevo, giovani cristani e musulmani si incontrano

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
10 Maggio 2013
SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

A Sarajevo, è cittadino chi lavora per la pace

IT | ES | DE | FR | CA
tutte le news
• STAMPA
6 Giugno 2015
Avvenire

La città da ricominciare

29 Maggio 2015
Avvenire

Un sogno multiculturale che vive ancora

16 Novembre 2012
Criterio

Encuentro de paz en Sarajevo: convivir es el futuro

20 Ottobre 2012
Il Giorno

SARAJEVO LA SCOMPARSA DEI CATTOLICI

26 Settembre 2012
Tertio

Samenleven is de toekomst

23 Settembre 2012
Famiglia Cristiana

La forza della preghiera per un mondo riconciliato.

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
27 Maggio 2014 | SARAJEVO, BOSNIA ED ERZEGOVINA

Giovani cristani e musulmani si incontrano 100 anni dopo la 1° Guerra Mondiale

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI
Alija Behmen

Sarajevo 20 anni dopo: dallo scontro all'incontro?

APPEAL

Appello di Pace

Ugo Vlaisavljevic

La redenzione della “nuda vita”

Stefan Dartmann

Sarajevo 20 anni dopo la guerra: dal conflitto all'incontro?

Andrea Riccardi

Intervento di Andrea Riccardi - Cerimonia finale

Oded Wiener

Il valore della vita

tutti i documenti

FOTO

658 visite

754 visite

685 visite

701 visite

635 visite
tutta i media correlati